Discografia di KT Tunstall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: KT Tunstall.

Discografia di KT Tunstall
KT Tunstall al Cardiff Union nel 2005.
KT Tunstall al Cardiff Union nel 2005.
Album in studio 5
Album dal vivo 5
EP 5
Singoli 14
Album video 3
Video musicali 16
Tributi e cover 2

Questa pagina contiene la discografia di KT Tunstall, che al 2011 è composta da quattordici album, quattro di inediti, cinque live e cinque EP e numerosi singoli. Le pubblicazioni della cantautrice sono state pubblicate dall'etichetta discografica Relentless Records fino al 2007 e dalla Virgin Records dal 2007 ad oggi.

Nel 2001 esce il primo EP Tracks In July. Il primo album di inediti Eye to the Telescope esce nel 2004, l'album ebbe un buon successo, raggiungendo la terza posizione che fu certificato disco d'oro in Francia, disco di platino in Canada e Stati Uniti e cinque volte disco di platino in Gran Bretagna e Irlanda. Il primo singolo estratto Black Horse and the Cherry Tree che divenne il tormentone dell'estate, e ricevette nel 2007 una nomination ai Grammy Award come Miglior Performance Pop Femminile.[1]

Nel 2006 pubblica il suo secondo album di inediti Acoutic Extravaganza all'inizio disponibile solo tramite ordine mail dal suo sito web ed in seguito disponibile nei negozi. Il suo terzo album, Drastic Fantastic, fu pubblicato a settembre 2007 e raggiunse il primo posto in classifica, battendo Kanye West e 50 Cent. L'album venne certificato disco d'oro nel Regno Unito.

Ad ottobre 2007 la catena di negozi Target, in collaborazione con NBC ha rilasciato uno speciale EP di Natale su CD. "Sounds of the Season: The KT Tunstall Holiday Collection". Nel 2010 esce il quarto album di inediti, Tiger Suit, che ha raggiunto la seconda posizione in classifica ed è stato certificato disco d'argento nel Regno Unito.

Il 10 giugno 2013 uscirà il suo quinto album di inediti, Invisible Empire // Crescent Moon.

Album[modifica | modifica sorgente]

Album in studio[modifica | modifica sorgente]

Anno Dettagli Posizioni massime in classifica Certificazioni Vendite
US CAN UK
[2]
IRE ITA SCO SWI FRA GER NZ AU
2004 Eye to the Telescope 33 10 3 4 37 29 7 43 3 43
  • Regno Unito: 5x Platino[3]
  • Irlanda: 5x Platino[4]
  • Canada: 1x Platino[5]
  • Stati Uniti: 1x Platino
  • Francia: 1x Oro[6]
  • Mondo: 8.050.000
  • Regno Unito: 1.500.000
  • Stati Uniti: 1.000.000
  • Irlanda: 375.000
  • Canada: 100.000
  • Francia: 75.000
2006 Acoustic Extravaganza 32 188
  • Regno Unito: 15.000
  • Francia: 7.500
2007 Drastic Fantastic 1 10 3 10 35 1 30 35 22 48
  • Regno Unito: 1x Oro
  • Stati Uniti: 1x Oro
  • Mondo: 1.500.000
  • Regno Unito: 100.000
  • Stati Uniti: 500.000
2010 Tiger Suit 13 5 33 2 34 118
  • Regno Unito: 1x Oro
  • Mondo: 800.000
  • Regno Unito: 100.000
  • Stati Uniti: 200.000
2013 Invisible Empire // Crescent Moon 16 14 30 7 56 240 84
  • Regno Unito: 1x Oro
  • Mondo: 600.000^
  • Europa: 200.000
  • Regno Unito: 100.000
  • Stati Uniti: 100.000
"—": non entrato in classifica o non pubblicato in quel paese

Album dal vivo[modifica | modifica sorgente]

Anno Dettagli
2006 Live Sessions
  • Pubblicato: 6 marzo 2006
  • Etichetta: Relentless Records
  • Formato: download digitale
2008 Live from SoHo
  • Pubblicato: 27 maggio 2008
  • Etichetta: Relentless Records
  • Formato: download digitale
2010 Energy Live Session: Live from Switzerland
  • Pubblicato: 12 novembre 2010
  • Etichetta: Relentless Records
  • Formato: download digitale
2011 Live At The Wiltern
  • Pubblicato: 25 gennaio 2011
  • Etichetta: Relentless Records
  • Formato: download digitale
Live in London March 2011
  • Pubblicato: 8 marzo 2011
  • Etichetta: Virgin Records
  • Formato: download digitale, CD
2013 Live Islington Assembly Hall
  • Pubblicato: 21 giugno 2013
  • Etichetta: Virgin Records
  • Formato: download digitale, CD

Extended play[modifica | modifica sorgente]

Anno Dettagli
2001 Traks In July
  • Pubblicato: 2001
  • Etichetta: Relentless Records
  • Formato: download digitale
2004 False Alarm
  • Pubblicato: 11 ottobre 2004
  • Etichetta: Relentless Records
  • Formato: download digitale, LP, CD
2006 Live Sessions
  • Pubblicato: 6 marzo 2006
  • Etichetta: Relentless Records
  • Formato: download digitale
2007 Sounds of the Season: The KT Tunstall Holiday Collection
  • Pubblicato: 14 ottobre 2007
  • Etichetta: Relentless Records
  • Formato: download digitale
2011 The Scarlet Tulip EP
  • Pubblicato: 11 aprile 2011
  • Etichetta: Sony
  • Formato: download digitale, CD, 10" Vinile

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Anno Canzone Posizioni massime in classifica Album
US UK CAN AU NZ GER IRE ITA AUT FRA SPA TR UKR SWI BE
2004 Throw Me a Rope False Alarm
2005 Black Horse and the Cherry Tree 1 28 20 51 10 16 31 23 21 7 92 8 Eye to the Telescope
Other Side of the World 18 13 21 25 10 21
Suddenly I See 5 12 33 6 5 25 36 16 17 46 20
Under the Weather 39 10
2006 Another Place to Fall 52 6
2007 Hold On 4 21 100 39 19 23 11 26 12 Drastic Fantastic
Saving My Face 24 50 23 1 9 93
2008 If Only 45 12
Little Favours
2010 Fade Like a Shadow (USA) 40 11 Tiger Suit
(Still a) Weirdo (UK) 39 51 11
Push That Knot Away
2013 Feel It All - Band Jam 13 Invisible Empire // Crescent Moon
Feel It All
Invisible Empire
Made of Glass
Come On, Get In 110 Tiger Suit
2014 Miracle Winter's Tale - Original Motion Picture Soundtrack
"—": non entrato in classifica o non pubblicato in quel paese

Video musicali[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Regista Etichetta
2005 Black Horse and the Cherry Tree Sophie Muller Relentless Records
Other Side of the World
Suddenly I See (Verions 1) Big TV!
Under the Weather Jamie Thraves
Another Place to Fall Tim Pope
2006 Suddenly I See (Verions 2) Patrick Daughters
Suddenly I See (Verions 3) Laura Kelly
Nicholas Brooks
2007 Hold On Perou Virgin Records
Saving My Face Chris Bran Virgin Records
Relentless Records
2008 If Only James Caddick
Little Favours Chris Bran
2010 (Still a) Weirdo Paul Minor Virgin Records
Fade Like a Shadow
Push That Knot Away
2011 Glamour Puss In collaborazione con i fan.
2013 Feel It All

Collaborazioni[modifica | modifica sorgente]

Incisioni e arrangiamenti[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Artista Posizione più alta Album
UK CAN US
2003 Refugee Oi Va Voi Laughter Through Tears
Yesterday's Mistakes
Ladino Song
2004 Birthday YUKI Wave
2006 Lazarus Sophie Solomon Poison Sweet Madeira
2007 Under the Moonlight Travis The Boy With No Name
2008 Happy Man Seasick Steve I Started Out With Nothin and i Still Got Most of it Left
The Letter
"—": non entrato in classifica o non pubblicato in quel paese

Duetti[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Posizione più alta Album
UK CAN US
2007 Christmas (Baby Please Come Home) (con Ed Harcourt) Sounds of the Season: The KT Tunstall Holiday Collection
Fairytale of New York (con James Dean Bradfield)
2011 I Don't Want To Be A Bride (con Vanessa Carlton) Rabbits on the Run
"—": non entrato in classifica o non pubblicato in quel paese

Collaborazioni benefiche[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Artisti partecipanti (Solo i principali) Posizione più alta Album
UK CAN US
2007 Sing Annie Lennox, Madonna, P!nk, Céline Dion, Dido 161 18 Songs of Mass Destruction
2008 The Hidden Heart Jason Mraz, Mike Oldfield, Skin, will.i.am Songs for Survival
Because the Night OneRepublic, Amy Winehouse, Rolling Stones, Fall Out Boy, Keane 30 Rhythms del Mundo Classics
2011 Somebody to Love
"—": non entrato in classifica o non pubblicato in quel paese

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 47th Grammy Awards, grammy.com. URL consultato il 2 luglio 2007.
  2. ^ - KT Tunstall - Acoustic Extravaganza
  3. ^ - United Kingdom Album Certifications
  4. ^ - Irish Album Certifications
  5. ^ - Canada/Certifications
  6. ^ - Frech Certifications
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica