Discografia di Christina Aguilera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Christina Aguilera.

Discografia di Christina Aguilera
Christina Aguilera al Festival di Sanremo
Christina Aguilera al Festival di Sanremo
Album in studio 7
Raccolte 6
EP 1
Singoli 33
Album video 4
Video musicali 31
Colonne sonore 1

Christina Aguilera dal 1999 ad oggi ha venduto 100 milioni di album, 100 milioni di singoli e 10 milioni di DVD con un totale di circa 210 milioni di dischi.

Il suo album di debutto, Christina Aguilera, pubblicato nel 1999, è l'album di maggior successo della cantante con 30 milioni di copie vendute mondialmente entrando a far parte della lista degli album più venduti di sempre. Inoltre l'album le fa vincere un Grammy Award come miglior artista emergente. Il primo singolo da esso estratto è Genie in a Bottle che arriva alla prima posizione in 15 paesi diventando il tormentone estivo dell'estate del 1999 vendendo oltre 9 milioni di copie, entrando a far parte della lista dei singoli più venduti di sempre. Il secondo singolo What a Girl Wants riceve 5 nomination agli MTV Awards ed arriva alla prima posizione in 7 paesi diventando il secondo successo della Aguilera. Il terzo singolo I Turn to You (Christina Aguilera) non arriva all'altezza dei primi due singoli arrivando al terzo posto negli Stati Uniti. Con il quarto ed ultimo singolo estratto Come on Over (All I Want Is You) l' Aguilera riesce a rientrare non solo nelle classifiche in cui non era entrato il singolo precedente, ma riesce anche a rientrare sotto il punto di vista commerciale.

L'anno dopo pubblica un album in spagnolo, Mi reflejo che le fa vincere un Latin Grammy e uno natalizio, My Kind of Christmas, che le permettono di vincere il Billboard Music Award come miglior artista femminile dell'anno.

Nel 2001 Christina Aguilera partecipa alla canzone Nobody Wants to be Lonely che arriva al primo posto in 6 paesi e alla più famosa hit Lady Marmalade che oltre ad arrivare prima in 15 paesi diventando il suo secondo tormentone estivo e a diventare una delle canzoni più vendute di sempre con oltre 5 milioni di copie vendute mondialmente, le fa vincere un secondo Grammy Award.

Il suo secondo album di inediti, Stripped, pubblicato nel 2002, è un album completamente diverso dal primo ed il secondo ad entrare nella lista degli album più venduti di sempre. Il primo singolo da esso estratto è lo scandaloso Dirrty, che non ostante diverse critiche è arrivato primo in 4 paesi. Il secondo singolo Beautiful (Christina Aguilera) supera di gran lunga i singoli precedenti, diventando il terzo tormentone dell' Aguilera entrando nella lista delle 100 canzoni più belle di sempre e arrivando alla prima posizione in 15 paesi, inoltre la canzone le fa vincere il terzo Grammy Award. Come terzo singolo viene estratto Fighter che oltre a essere la sigla dell' NBA è uno dei punti forti di Christina. Il quarto singolo estratto è Can't Hold us Down che diventa un'inno femminista in tutto il mondo. Il quinto ed ultimo singolo ad essere estratto è The Voice Within che oltre a diventare molto popolare in tutta l'Europa, diventa una canzone molto sentita nelle sale dei matrimoni o delle comunioni.

Il suo terzo album di inediti, Back to Basics, pubblicato nel 2006, viene nominato "Album dell'anno". Qui Christina adotta uno stile anni venti, trenta e quaranta, componendo canzoni jazz, blues, R&B e soul. Il primo singolo estratto, Ain't No Other Man, arriva alla prima posizione in 5 paesi, ed oltre ad entrare nella lista dei singoli più venduti di sempre con circa 5 milioni di copie vendute le fa vincere il quarto Grammy Award (quinto in totale). Come secondo singolo da estrarre viene scelto Hurt, un'intensa ballata che risquote un ottimo successo in tutto il mondo, è stata cantata più volte nel talent show italiano Amici di Maria De Filippi. Il terzo ed ultimo singolo mondiale è Candyman, canzone scelta dal campionato di calcio di serie A-B e dalla TIM, non per niente è il quarto tormentone estivo dell'Aguilera.

Nel 2008 Christina pubblica la sua prima raccolta di successi Keeps Gettin' Better - A Decade of Hits che vende oltre 5 milioni di copie, diventando uno dei 20 migliori Greatest Hits femminili di sempre. Inoltre da quest'album è stato estratto il singolo Keeps Gettin' Better che divenne il brano più scaricato da I-Tunes.

Due anni dopo, nel 2010, esce il suo quarto album in studio composto da brani inediti, Bionic, definito dalla rivista Billboard il miglior album pop mainstream dell'anno. Da cui viene estratto come primo singolo Not Myself Tonight, che ottiene un moderato successo commerciale in tutto il mondo e nelle diverse discoteche. Come secondo singolo viene scelto You Lost me che viene definito "il cuore dell'album". Contemporaneamente avviene il suo debutto al cinema, con il ruolo di protagonista nella pellicola Burlesque, film che ha incassato oltre 120 milioni di dollari in tutto il mondo. La Colonna sonora del film risquote un buon successo in tutto il mondo, da essa viene estratto il singolo Show Me How You Burlesque. Nello stesso anno riceve la sua stella dalla Hollywood Walk of Fame.

Nel 2012 pubblica il suo quinto album di inediti dal titolo Lotus che prevede come primo singolo estratto Your Body, che su Youtube riceve oltre 100.000.000 di visualizzazioni ricevendo il VEVO Certified. Il secondo ed ultimo singolo estratto è Just A Fool che riesce a raggiungere in poco tempo sette Hit-Parade.

Nel 2013 partecipa all'inaspettato successo di Say Something.

Album[modifica | modifica sorgente]

Album in studio[modifica | modifica sorgente]

Anno Album Posizione massima Vendite Certificazioni
US
[1]
ITA
[2]
AUS
[3]
CAN
[4]
DAN
[5]
IRL
[6]
FRA
[7]
GER
[8]
NZL
[9]
UK
[10]
1999 Christina Aguilera 1 21 1 43 44 13 5 14
  • Mondo: 30.000.000[11]
  • US: 10.000.000[12]
  • UK: 300.000
  • EU: 2.000.000
2000 Mi reflejo
  • Pubblicato: 12 settembre 2000
  • Etichetta: RCA
  • Formato: CD, Musicassetta
27
  • Mondo: 8.000.000[19]
  • US: 6.000.000[20]
  • US: 6x Platino
    (Latino)[18]
  • SP: 5x Platino[21]
  • ARG: Platino
  • MES: Platino
My Kind of Christmas
  • Pubblicato: 24 ottobre 2000
  • Etichetta: RCA
  • Formato: CD, Musicassetta
28
  • Mondo: 8.000.000[22]
  • US: 2.000.000[20]
  • US: 2x Platino[18]
2002 Stripped
  • Pubblicato: 26 ottobre 2002
  • Etichetta: RCA
  • Formato: CD, Musicassetta
2 16 7 3 5 2 49 6 5 2
  • Mondo: 20.000.000[23]
  • US: 4.000.000[20]
  • UK: 6.000.000
  • EU: 3.000.000
  • AUS: 4x Platino[24]
  • CAN: 3x Platino[25]
  • EU: 3x Platino[26]
  • NZ: 3x Platino[16]
  • UK: 6x Platino[17]
  • US: 4x Platino[18]
  • ITA: Platino
  • GER: Platino
  • DAN: Platino
  • AU: Platino
  • SVIZ: Platino
2006 Back to Basics 1 3 1 1 2 1 10 1 2 1
  • Mondo: 10.000.000[27]
  • US: 1.700.000[20]
  • UK: 1.000.000
  • EU: 1.000.000
  • AUS: 2x Platino[28]
  • CAN: 3x Platino[29]
  • EU: Platino[30]
  • NZ: Platino[16]
  • UK: Platino[17]
  • US: Platino[18]
  • GER: Platino
  • ITA: 2x Platino
  • IR: 3x Platino
  • FRA: Platino
  • RUS: 3x Platino
  • SVIZ: Platino
2010 Bionic
  • Pubblicato: 4 giugno 2010
  • Etichetta: RCA
  • Formato: CD, Download Digitale
3 8 3 3 12 4 23 6 6 1
  • Mondo: 3.000.000[11]
  • US: 330.000[20]
  • UK: 60.000
2012 Lotus
  • Pubblicato: 13 novembre 2012
  • Etichetta: RCA
  • Formato: CD, Download Digitale
7 12 19 7 23 29 50 13 29 28
[34]
  • Mondo: 1.000.000
  • US: 250.500[35]
  • UK: 10.000

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Anno Album Classifiche Vendite Certificazioni
USA
[1]
AUS
[3]
AUT
[37]
CAN
[4]
DAN
[5]
GER
[8]
ITA
[2]
2008 Keeps Gettin' Better - A Decade of Hits
  • Pubblicato: 11 novembre 2008
  • Etichetta: RCA
  • Formato: CD, Digital Download
9 8 10 12 15 20 15

Soundtrack[modifica | modifica sorgente]

Anno Album Posizione massima Vendite Certificazioni
US
[1]
ITA
[2]
AUS
[3]
CAN
[4]
DAN
[5]
IRL
[6]
FRA
[7]
GER
[8]
NZE
[9]
UK
[10]
2010 Burlesque 18 2 16 12 5 27

Demo[modifica | modifica sorgente]

EP[modifica | modifica sorgente]

Altre Raccolte[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Posizioni massime Album
US
[43]
AUS
[44]
AUT
[45]
BEL
(Fia)
[46]
BEL
(Val)
[47]
CAN
[43]
[48][49]
FRA
[50]
FIN
[51]
GER
[52]
NDL
[53]
NOR
[54]
NZL
[55]
SWE
[56]
SWI
[57]
UK
[58]
1998 Reflection : 400.000 Mulan: An Original Walt Disney Records Soundtrack
1999 Genie in a Bottle : 9.000.000 1 2 1 1 3 3 3 6 2 3 1 2 5 2 1 Christina Aguilera
The Christmas Song : 215.000 18 My Kind of Christmas
What a Girl Wants : 4.300.000 1 5 22 8 16 1 11 12 18 14 1 24 17 3 Christina Aguilera
2000 I Turn To You : 1.800.000 3 40 30 33 7 65 50 11 47 30 19
Come on Over (All I Want Is You) : 3.600.000 1 9 35 21 22 4 33 27 9 2 23 21 8
Pero me acuerdo de tí Mi reflejo
Falsas esperanzas
2001 Nobody Wants to Be Lonely
(Ricky Martin & Christina Aguilera) : 3.900.000
13 8 13 11 16 6 28 4 5 4 5 1 3 2 4 Sound Loaded \ Keeps Gettin' Better - A Decade of Hits
Lady Marmalade
(Christina Aguilera & Lil' Kim, Mýa, Pink) : 5.500.000
1 1 3 2 3 17 12 2 1 2 1 1 1 1 1 Moulin Rouge! Music from Baz Luhrmann's Film
2002 Dirrty (feat. Redman) : 3.000.000 48 4 5 4 8 5 98 20 4 2 3 20 6 3 1 Stripped
Beautiful : 6.000.000 2 1 5 3 18 1 27 4 4 5 1 3 7 1
2003 Fighter : 4.000.000 20 5 12 11 27 3 13 8 12 14 12 11 3
Can't Hold Us Down (feat. Lil' Kim) : 2.600.000 12 5 13 7 15 27 9 14 14 2 12 11 6
The Voice Within : 2.300.000 33 8 7 14 40 10 13 8 13 16 10 3 9
2004 Car Wash (feat. Missy Elliott) : 1.500.000 63 2 11 2 18 9 3 13 2 27 5 4 Shark Tale: Original Motion Picture Soundtrack
2006 Ain't No Other Man : 5.000.000 6 6 7 10 27 4 26 5 5 11 2 5 15 5 2 Back to Basics
Hurt : 3.500.000 19 9 2 3 5 28 3 15 2 2 11 2 1 11
2007 Candyman : 5.000.000 25 2 14 11 13 9 11 13 2 24 11 17
Slow Down Baby : 120.000 21
Oh Mother 23 18 54 79
2008 Keeps Gettin' Better : 2.500.000 7 26 15 60 58 4 14 36 21 14 Keeps Gettin' Better
-
A Decade of Hits
2010 Not Myself Tonight : 1.000.000 23 22 26 24 11 24 32 32 34 42 12 Bionic
Woohoo (feat. Nicki Minaj) 79 46
You Lost Me : 250.000 119 153 69 79
2011 Show Me How You Burlesque : 500.000 74 29 92 89 8 26 Burlesque
2012 Your Body : 600.000 34 19 52 63 10 84 29 65 33 22 16 Lotus
Just a Fool (feat. Blake Shelton) : 530.000 71 37
Collaborazioni con altri artisti
1997 All I Wanna Do
(Keizo Nakanishi feat. Christina Aguilera)
What I Do for Love
2004 Tilt Ya Head Back
(Nelly feat. Christina Aguilera) : 570.000
58 5 42 34 52 27 16 27 16 4 16 5 Sweat
2005 A Song for You
(Herbie Hancock feat. Christina Aguilera)
Possibilities
2006 Somos novios (It's Impossible)
(Andrea Bocelli feat. Christina Aguilera)
Amore
Tell Me
(Diddy feat. Christina Aguilera)
47 13 19 17 24 2 5 26 7 8 Press Play
2011 Moves Like Jagger
(Maroon 5 feat. Christina Aguilera) : 14.000.000
1 2 1 4 4 1 3 1 2 2 1 1 1 5 2 Hands All Over
2013 Feel This Moment
(Pitbull feat. Christina Aguilera) : 4.200.000
8 6 2 20 21 11 23 16 11 86 7 17 30 13 5 Global Warming
"—" significa che il singolo non si è classificato o non è stato pubblicato in quel paese

Singoli promozionali[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Posizioni massime Dettagli Album
US
[43]
DEN
[5]
JAP
[43]
SWI
[57]
UK
[10]
2000 Christmas Time Singolo promozionale dell'album natalizio della cantante pubblicato insieme al brano This Year che ne è il b-side. My Kind of Christmas
2004 Hello (Follow Your Own Star) Singolo promozionale pubblicato per la campagna pubblicitaria della Mercedes Classe A. Solo singolo
2008 Save Me From Myself Singolo pubblicato per un tempo limitato nel gennaio del 2008 per festeggiare la nascita del figlio della cantante. Back to Basics
2010 Express : 300.000 102 32 54 75 Singolo promozionale pubblicato per l'uscita del film Burlesque. Burlesque
"—" significa che il singolo non si è classificato o non è stato pubblicato in quel paese

Altre canzoni in classifica[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Posizioni massime Album
US
[43]
US
(Latin)
[43]
AUS
[3]
CAN
[43]
GER
[8]
NZL
[9]
SWE
[56]
SWI
[57]
UK
[59]
2000 Genio atrapado 6 Mi reflejo
Por siempre tu 3
Ven conmigo (solamente tú) 1
2001 Si no te hubiera conocido 36
2010 Bionic 66 Bionic
Lift Me Up 183
Castle Walls (feat. T.I.) 99 51 No Mercy
2012 Beautiful (feat. Beverly McClellan) 86 The Voice
The Prayer (feat. Chris Mann) 85 75

Altre canzoni in vendita[modifica | modifica sorgente]

Glam : 400.000 - Lotus Intro : 2.000 - Army Of Me : 3.000 - Red Hot Kinda Love : 30.000 - Sing For Me : 3.000 - Blank Page : 5.000 - Around The World : 3.000 - Circles : 3.000 - Hoy Tengo Ganas De Ti : 240.000 - We Remain : 70.000 - Say Something : 4.400.000 - Do What U Want : 3.300.000

Videografia[modifica | modifica sorgente]

DVD[modifica | modifica sorgente]

Video Singoli[modifica | modifica sorgente]

Anno Singolo Regista
Christina Aguilera
1999 Genie in a Bottle Diane Martel
What a Girl Wants
2000 I Turn To You Joseph Kahn
Come on Over (All I Want Is You) Paul Hunter
Mi reflejo
2000 Pero me acuerdo de tí Kevin G. Bray
Falsas esperanzas (live) Lawrence Jordan
Stripped
2002 Dirrty
(ft. Redman)
David LaChapelle
Beautiful Jonas Åkerlund
2003 Fighter Floria Sigismondi
Can't Hold Us Down
(ft. Lil' Kim)
David LaChapelle
The Voice Within
Back to Basics
2006 Ain't No Other Man Bryan Barber
Hurt Floria Sigismondi / Aguilera
2007 Candyman Matthew Rolston / Aguilera
Oh Mother (live) Hamish Hamilton / Jamie King
Keeps Gettin' Better - A Decade of Hits
2008 Keeps Gettin' Better Peter Berg
Bionic
2010 Not Myself Tonight Hype Williams
You Lost Me Anthony Mandler
Lotus
2012 Your Body Melina Matsoukas

Altri video[modifica | modifica sorgente]

  • 1998 - Reflection (da Mulan)
  • 1999 - So Emotional
  • 2000 - The Christmas Song (Chestnuts Roasting On An Open Fire)
  • 2000 - Genio Atrapado
  • 2000 - Por Siempre Tu
  • 2000 - Ven Conmigo (Solamente Tu)
  • 2001 - Nobody Wants to Be Lonely (Ricky Martin)
  • 2001 - Lady Marmalade feat. P!nk, Mya, Lil' Kim
  • 2004 - Car Wash feat. Missy Elliott
  • 2004 - Tilt Ya Head Back (Nelly)
  • 2006 - Tell Me (Diddy)
  • 2008 - Save Me from Myself
  • 2011 - Something's Got A Hold On Me - But I Am A Good Girl (da Burlesque)
  • 2011 - Moves Like Jagger (Maroon 5)
  • 2013 - Feel This Moment (Pitbull)
  • 2013 - Hoy Tengo Ganas De Ti (Alejandro Fernandez)
  • 2013 - Let There Be Love
  • 2013 - Say Something (A Great Big World)

Altre canzoni[modifica | modifica sorgente]

  • 1999 - Dreamy Eyes
  • 1999 - Too Beautiful For Word
  • 2000 - Tan Emocional
  • 2000 - Silent Night-Noche De Paz
  • 2002 - I Will Be
  • 2002 - Dame Lo Que Yo Te Doy
  • 2003 - That's What Love Can Do
  • 2004 - Hello (Follow Your Own Star) (Spot Mercedes Class-A)
  • 2006 - Here to Stay (Spot Pepsi Version)
  • 2007 - Mother (John Lennon Cover)
  • 2008 - Falling in love again (Can't help it)
  • 2010 - Little Dreamer (Bionic Bonus iTunes)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Christina Aguilera Album US Charts, Billboard.com. URL consultato il 25 giugno 2011.
  2. ^ a b c Christina Aguilera in Italian Charts <---sotto alle informazioni sul singolo ci sono le classifiche di tutti gli album e i singoli. URL consultato il 22 ottobre 2012.
  3. ^ a b c d (EN) Discography Christina Aguilera. URL consultato il 22 ottobre 2012.
  4. ^ a b c (EN) Christina Aguilera Album CAN Charts, Billboard.com. URL consultato il 22 ottobre 2012.
  5. ^ a b c d (EN) danishcharts, Discography Christina Aguilera. URL consultato il 22 ottobre 2012.
  6. ^ a b (EN) Christina Aguilera Album IRL Charts. URL consultato il 25 giugno 2011.
  7. ^ a b Discographie Christina Aguilera. URL consultato il 22 ottobre 2012.
  8. ^ a b c d (DE) Christina Aguilera Album GER Charts. URL consultato il 25 giugno 2011.
  9. ^ a b c (EN) Discography - Christina Aguilera, charts.org. URL consultato il 22 ottobre 2012.
  10. ^ a b c (EN) Christina Aguilera UK Charts, The Official Charts.com. URL consultato il 25 giugno 2011.
  11. ^ a b c d 100 milioni di dischi per Christina! Collabo con Eminem e William Orbit nel nuovo CD?
  12. ^ (EN) Gary Trust, Ask Billboard: How "TiK ToK" Winds Up At No. 2, Billboard.com, 18 dicembre 2009. URL consultato il 26 giugno 2011.
  13. ^ ARIA Charts > Accreditations > 2000 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 24 settembre 2010.
  14. ^ Gold & Platinum Certification > July 2001, Canadian Recording Industry Association. URL consultato il 17 agosto 2010.
  15. ^ IFPI Platinum Europe Awards > 2000, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 15 aprile 2010.
  16. ^ a b c The Official New Zealand Music Chart
  17. ^ a b c BPI Certified Awards, British Phonographic Industry. URL consultato il 4 settembre 2009.
  18. ^ a b c d e [http://www.riaa.com/goldandplatinumdata.php?resultpage=1&table=SEARCH_RESULTS&action=&title=&artist=christina%20aguilera&format=&debutLP=&category=&sex=&releaseDate=&requestNo=&type=&level=&label=&company=&certificationDate=&awardDescription=&catalogNo=&aSex=&rec_id=&charField=&gold=&platinum=&multiPlat=&level2=&certDate=&album=&id=&after=&before=&startMonth=1&endMonth=1&startYear=1958&endYear=2008&sort=Artist&perPage=25
  19. ^ Christina Aguilera Lyrics
  20. ^ a b c d e f g (EN) Christina Aguilera's Career Sales, 24 settembre 2012.
  21. ^ (EN) Christina's Latin CD 'Mi Reflejo' Makes History, novembre 2000.
  22. ^ J. Freedom du Lac (27 agosto 2007). It Always Translates Into Love. The Washington Post. Ultimo accesso: 7 settembre 2007.
  23. ^ (EN) Christina Aguilera: A biography by Mary Anne Donovan, Google Books. URL consultato il 2 aprile 2012.
  24. ^ ARIA Charts > Accreditations > 2004 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 24 settembre 2010.
  25. ^ Gold & Platinum Certification > July 2003, Canadian Recording Industry Association. URL consultato il 20 agosto 2010.
  26. ^ IFPI Platinum Europe Awards > 2004, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 15 aprile 2010.
  27. ^ (EN) Christina Aguilera copies Lady GaGa as she dons PVC outfit in new video, Daily Mail. URL consultato il 27 aprile 2010.
  28. ^ ARIA Charts > Accreditations > 2007 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 24 settembre 2010.
  29. ^ Gold & Platinum Certification > January 2007, Canadian Recording Industry Association. URL consultato il 25 settembre 2010.
  30. ^ IFPI Platinum Europe Awards > 2006, International Federation of the Phonographic Industry. URL consultato il 15 aprile 2010.
  31. ^ ARIA Charts > Accreditations > 2010 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 6 luglio 2010.
  32. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  33. ^ (EL) Ελληνικό Chart * UK: Argento, IFPI Greece. URL consultato il 31 agosto 2010.
  34. ^ (EN) One Direction score Number 1 single AND album!, 18 novembre 2012.
  35. ^ (EN) One Direction, the Weeknd, 'Twilight' Albums Aiming High on Next Week's Billboard 200 Chart, 17 novembre 2012.
  36. ^ http://www.musiccanada.com/GPSearchResult.aspx?st=Lotus&sa=Christina+Aguilera&smt=0
  37. ^ Discographie Christina Aguilera, austriancharts. URL consultato il 22 ottobre 2012.
  38. ^ a b Aria Accreditations.
  39. ^ http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx
  40. ^ http://www.aria.com.au/pages httpwww.aria.com.aupageshttpwww.aria.com.aupageshttpwww.aria.com.auALBUMaccreds2011.htm
  41. ^ Gold and Platinum
  42. ^ RIAA - Gold & Platinum Searchable Database - November 01, 2013
  43. ^ a b c d e f g (EN) Christina Aguilera Album & Song Chart History, Billboard. URL consultato il 15 novembre 2012.
  44. ^ (EN) CHRISTINA AGUILERA IN AUSTRALIAN CHARTS, australian charts. URL consultato il 15 novembre 2012.
  45. ^ (DE) CHRISTINA AGUILERA IN DER ÖSTERREICHISCHEN HITPARADE, austrian charts. URL consultato il 15 novembre 2012.
  46. ^ (NL) CHRISTINA AGUILERA ARTIESTENPAGINA, ultratop. URL consultato il 15 novembre 2012.
  47. ^ (FR) CHRISTINA AGUILERA PAGE D'ARTISTE - CLASSEMENTS, ultratop. URL consultato il 15 novembre 2012.
  48. ^ Search - RPM - Library and Archives Canada
  49. ^ Christina Aguilera | Awards | AllMusic
  50. ^ (FR) CHRISTINA AGUILERA DANS LES CHARTS FRANÇAIS, les charts. URL consultato il 15 novembre 2012.
  51. ^ (FI) CHRISTINA AGUILERA IN FINNISH CHARTS, finnish charts. URL consultato il 15 novembre 2012.
  52. ^ (DE) Christina Aguilera Single-Chartverfolgung, Media Control. URL consultato il 15 novembre 2012.
  53. ^ (NL) CHRISTINA AGUILERA IN DUTCH CHARTS, dutch charts. URL consultato il 15 novembre 2012.
  54. ^ (NO) CHRISTINA AGUILERA IN NORWEGIAN CHARTS, norwegian charts. URL consultato il 15 novembre 2012.
  55. ^ (EN) CHRISTINA AGUILERA IN NEW ZEALAND CHARTS, chasts.org. URL consultato il 15 novembre 2012.
  56. ^ a b (SV) CHRISTINA AGUILERA IN SWEDISH CHARTS, swedish charts. URL consultato il 15 novembre 2012.
  57. ^ a b c (DE) Christina Aguilera Charts, hitparade. URL consultato il 15 novembre 2012.
  58. ^ (EN) Artist Chart History, The Official Charts. URL consultato il 15 novembre 2012.
  59. ^ http://www.zobbel.de/cluk/100206cluk.txt
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica