Dischidia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dischidia
Button Orchid (Dischidia nummularia) 1.jpg
Dischidia nummularia
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Gentianales
Famiglia Asclepiadaceae
Genere Dischidia
R.Br.
Classificazione APG
Ordine Gentianales
Famiglia Apocynaceae
Sottofamiglia Asclepiadoideae
Tribù Marsdenieae
Specie

vedi testo

Dischidia R.Br. è un genere di piante tradizionalmente attribuito alla famiglia della Asclepiadaceae, che la classificazione APG colloca tra le Apocynaceae (sottofamiglia Asclepiadoideae)[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende circa 80 specie che crescono come epifite, native delle zone tropicali della Cina, dell'India e di molte aree dell'Indocina.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte delle specie cresce epifita con le radici che si insinuano nei nidi di diverse specie di formiche arboree; alcune specie hanno sviluppato relazioni simbiotiche in cui la pianta ha sviluppato foglie modificate per fornire alloggio o depositi (mirmecofilia).[2]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende le seguenti specie[3]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG III in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 161, nº 2, 2009, pp. 105–121, DOI:10.1111/j.1095-8339.2009.00996.x. URL consultato il 18 aprile 2011.
  2. ^ Weir J.S. & Kiew R., A reassessment of the relations in Malaysia between ants (Crematogaster) on trees (Leptospermum and Dacrydium) and epiphytes of the genus Dischidia (Asclepiadaceae) including "ant-plants" in Biol. J. Linn. Soc., vol. 27, 1986, pp. 113–132, DOI:10.1111/j.1095-8312.1986.tb01729.x.
  3. ^ (EN) Dischidia in The Plant List. URL consultato l'11 settembre.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Sigrid Liede-Schumann & Ulrich Meve, Dischidia in The Genera of Asclepiadoideae, Secamonoideae and Periplocoideae (Apocynaceae).
botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica