Dirk Gently. Agenzia di investigazione olistica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dirk Gently. Agenzia di investigazione olistica
Titolo originale Dirk Gently's Holistic Detective Agency
Altri titoli L'investigatore olistico Dirk Gently
Autore Douglas Adams
1ª ed. originale 1987
Genere romanzo
Sottogenere fantascienza umoristica, giallo, fantastico
Lingua originale inglese
Protagonisti Dirk Gently
Seguito da La lunga oscura pausa caffè dell'anima

Dirk Gently. Agenzia di investigazione olistica (Dirk Gently's Holistic Detective Agency), tradotto anche come L'investigatore olistico Dirk Gently, è un romanzo umoristico scritto nel 1987 dello scrittore britannico Douglas Adams, in cui l'autore sfrutta con arguzia i temi di molti generi letterari, dal giallo alla fantascienza, dall'horror al fantasy. Come in molte opere che trattano di viaggi nel tempo, è difficile da classificare.

Il libro ha avuto un seguito, The Long Dark Tea-Time of the Soul, edito in Italia nel 2011 come La lunga oscura pausa caffè dell'anima, sebbene l'unico personaggio principale rimasto sia lo stesso Dirk Gently.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nella sua prima avventura l'investigatore Dirk Gently è alle prese con il solito caso di gatto scomparso, quando viene casualmente in contatto con un vecchio amico del college, Richard MacDuff.

Questo incontro, assieme al ritrovarsi con un vecchio professore, Reg (Urban Chronotis), lo trascina in un'avventura di delicata investigazione olistica, che comprenderà un divano irrimediabilmente incastrato sulle scale di casa dell'amico, un ricco rampollo proprietario di una casa editrice, un Monaco Elettrico malfunzionante, il poeta romantico Samuel Taylor Coleridge e una macchina del tempo.

Inutile dire che Gently riuscirà a risolvere i vari misteri che gli si prospettano grazie alla "fondamentale interconnessione di tutte le cose", su cui si basa il suo metodo olistico di investigazione.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Dirk Gently (noto anche con numerosi altri nomi, incluso Svlad Cjelli), il titolare perennemente al verde dell'agenzia del titolo, opera sotto l'assunto dell'"interconnessione fondamentale di tutte le cose". È specializzato in gatti scomparsi e divorzi complicati. Durante la sua permanenza al college, Dirk si era fatto la fama di possedere la preveggenza negando vigorosamente di possederla.
  • Richard MacDuff, un giovane programmatore alle dipendenze della WayForward Technologies II, di proprietà di Gordon Way. Il suo software Anthem, in grado di convertire i libri contabili in musica, aveva avuto un successo strepitoso.
  • Reg (professor Urban Chronotis, Regio Professore di Cronologia), il vecchio tutor del collage di Richard, un fellow del St. Cedd's College, Cambridge che non ha apparentemente alcun compito, ed ha un'età "sul versante anziano del completamente indeterminato". Ha la predisposizione ad eseguire trucchi magici infantili e una pessima memoria.
  • Gordon Way, il padrone di WayForward, che sta facendo pressioni su Richard perché completi il progetto software, che è in ritardo sulla scadenza.
  • Susan Way, sorella di Gordon Way e violoncellista professionista, che è la "particolare ragazza con cui Richard non è sposato".
  • Un Monaco elettrico malfunzionante di un pianeta molto lontano dalla Terra. "Il Monaco elettrico è un dispositivo per evitare di lavorare, come una lavastoviglie o un videoregistratore. ... I Monaci elettrici credono alle cose al posto dei proprietari, liberandoli così del compito sempre più oneroso". Il monaco era stato scartato dal proprietario a causa di una serie di malfunzionamenti, che gli facevano credere "qualsiasi cosa, più o meno a caso".
  • Samuel Taylor Coleridge, scrittore e consumatore di laudanum. Per la trama del romanzo è stato reso un frequentatore del College di St. Cedd. I suoi poemi, Kubla Khan e Rime of the Ancient Mariner sono parte importante della trama, ma il loro significato non è spiegato completamente fino alla fine del libro.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

  • Douglas Adams, Dirk Gently's Holistic Detective Agency, 1987.
  • Douglas Adams, Dirk Gently. Agenzia di investigazione olistica, traduzione di Anna Mariani, collana Mistral n° 4, Rizzoli, 1989, pp. 278, ISBN 88-17-69504-1.
  • Douglas Adams, L'investigatore olistico Dirk Gently, traduzione di Andrea Buzzi, collana I Canguri, Giangiacomo Feltrinelli Editore, 1996, pp. 242, ISBN 88-07-70073-5.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]