Direttiva relativa al riutilizzo dell'informazione del settore pubblico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Direttiva 2003/98/EC relativa al riutilizzo dell'informazione del settore pubblico (anche nota come Direttiva PSI[1][2]) è una Direttiva dell'Unione europea che incoraggia gli stati membri a massimizzare il potenziale dell'informazione del settore pubblico rendendo possibile il riutilizzo della stessa. Prima dell'implementazione di questa direttiva la regolamentazione di questo aspetto era lasciata ai singoli stati membri. Di contro, questa direttiva fornisce un quadro normativo comune per tutti gli stati membri.

La direttiva è un tentativo di rimuovere le barriere che ostacolano il riutilizzo dell'informazione del settore pubblico nell'Unione Europea.

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]