Dipartimento della Casa e dello Sviluppo Urbano degli Stati Uniti d'America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
United States Department of Housing and Urban Development
US-DeptOfHUD-Seal.svg
Stemma del Dipartimento della Casa
Istituito 9 settembre 1965
Segretario Shaun Donovan
Vicesegretario John J. Sullivan
Bilancio 28.5 miliardi di dollari USA (ufficiale 2006)
Impiegati 10.600 civili (2004)
Sito web www.hud.gov

Il Dipartimento della Casa e dello Sviluppo Urbano degli Stati Uniti d'America (in inglese United States Department for Housing and Urban Development – HUD) è il dicastero del governo federale degli Stati Uniti che si occupa delle politiche abitative e della pianificazione urbana.

Il dipartimento si occupa di contribuire alla costruzione di alloggi popolari, di offrire prestiti per la costruzione di strutture sanitarie e la costruzione di edifici destinati alle agenzie federali.

Il dipartimento gestisce anche due compagnie che erogano mutui, la Fannie Mae e la Freddie Mac.

Il ministero venne creato dal presidente Lyndon Johnson nel 1965.

A capo del dipartimento vi è un Segretario, che è anche membro del gabinetto governativo. L'attuale segretario è Shaun Donovan.

Il dipartimento è strutturato nelle seguenti agenzie:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]