Diocesi di Tepic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Tepic
Dioecesis Tepicensis
Chiesa latina
Catedral de Tepic, Nayarit, MEXICO.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Guadalajara
Regione ecclesiastica Occidente
Vescovo Luis Artemio Flores Calzada
Vescovi emeriti Alfonso Humberto Robles Cota
Sacerdoti 215 di cui 208 secolari e 7 regolari
5.152 battezzati per sacerdote
Religiosi 11 uomini, 204 donne
Abitanti 1.139.584
Battezzati 1.107.800 (97,2% del totale)
Superficie 22.777 km² in Messico
Parrocchie 78
Erezione 23 giugno 1891
Rito romano
Indirizzo Apartado 15, Av. de las Flores 10, Fracción residencial La Loma, 63137 Tepic, Nay., México
Sito web www.diocesisdetepic.org.mx
Dati dall'Annuario Pontificio 2011 * *
Chiesa cattolica in Messico

La diocesi di Tepic (in latino: Dioecesis Tepicensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Guadalajara appartenente alla regione ecclesiastica Occidente. Nel 2010 contava 1.107.800 battezzati su 1.139.584 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Luis Artemio Flores Calzada.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende parte degli stati messicani di Nayarit e Jalisco.

Sede vescovile è la città di Tepic, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione di Maria Vergine.

Il territorio è suddiviso in 78 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi è stata eretta il 23 giugno 1891 con la bolla Illud in Primis di papa Leone XIII, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Guadalajara.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Ignacio Díaz y Macedo † (19 gennaio 1893 - 14 giugno 1905 deceduto)
  • Andrés Segura y Domínguez † (6 agosto 1906 - 13 agosto 1918 deceduto)
  • Manuel Azpeitia Palomar † (10 agosto 1919 - 1º marzo 1935 deceduto)
  • Anastasio Hurtado y Robles † (21 dicembre 1935 - 13 luglio 1970 ritirato)
  • Adolfo Antonio Suárez Rivera † (14 maggio 1971 - 8 maggio 1980 nominato vescovo di Tlalnepantla)
  • Alfonso Humberto Robles Cota (12 gennaio 1981 - 21 febbraio 2008 ritirato)
  • Ricardo Watty Urquidi, M.Sp.S. † (21 febbraio 2008 - 1º novembre 2011 deceduto)
  • Luis Artemio Flores Calzada, dal 30 marzo 2012

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 1.139.584 persone contava 1.107.800 battezzati, corrispondenti al 97,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1949 292.000 300.000 97,3 68 63 5 4.294 5 53 20
1966 480.000 500.000 96,0 119 112 7 4.033 14 172 20
1968 480.000 500.000 96,0 127 119 8 3.779 18  ? 20
1976 620.000 635.000 97,6 152 144 8 4.078 16 153 53
1980 809.000 830.000 97,5 155 146 9 5.219 1 16 143 55
1990 1.160.000 1.210.000 95,9 170 158 12 6.823 19 252 106
1999 883.105 981.227 90,0 200 193 7 4.415 15 273 65
2000 895.468 994.964 90,0 200 193 7 4.477 15 273 66
2001 1.068.671 1.088.873 98,1 202 195 7 5.290 15 275 66
2002 1.068.671 1.088.773 98,2 222 215 7 4.813 7 271 65
2003 1.068.671 1.088.773 98,2 210 201 9 5.088 9 279 65
2004 1.068.671 1.088.773 98,2 226 217 9 4.728 9 266 65
2010 1.107.800 1.139.584 97,2 215 208 7 5.152 11 204 78

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi