Diocesi di Tabasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Tabasco
Dioecesis Tabasquensis
Chiesa latina
Catedral de Villahermosa 3.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Yucatán
Regione ecclesiastica Sureste
Vescovo Gerardo de Jesús Rojas López
Sacerdoti 150 di cui 125 secolari e 25 regolari
9.880 battezzati per sacerdote
Religiosi 26 uomini, 172 donne
Diaconi 15 permanenti
Abitanti 2.023.000
Battezzati 1.482.000 (73,3% del totale)
Superficie 25.267 km² in Messico
Parrocchie 63
Erezione 25 maggio 1880
Rito romano
Indirizzo Apartado Postal 97, Fidencia 502, 86000 Villahermosa, Tab., México
Sito web www.diocesistabasco.org.mx
Dati dall'Annuario Pontificio 2011 * *
Chiesa cattolica in Messico

La diocesi di Tabasco (in latino: Dioecesis Tabasquensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Yucatán appartenente alla regione ecclesiastica Sureste. Nel 2010 contava 1.482.000 battezzati su 2.023.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Gerardo de Jesús Rojas López.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende lo stato messicano di Tabasco.

Sede vescovile è la città di Villahermosa, dove si trova la cattedrale del Signore.

Il territorio si estende su 25.267 km² ed è suddiviso in 63 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi è stata eretta il 25 maggio 1880 con la bolla Cum iuxta apostolicum di papa Leone XIII, ricavandone il territorio dalla diocesi di Yucatán (oggi arcidiocesi).

Il 27 ottobre 1964 ha ceduto una porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Tuxtla Gutiérrez (oggi arcidiocesi).

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Agustín de Jesús Torres y Hernández, C.M. † (19 novembre 1881 - 30 luglio 1885 nominato vescovo di Tulancingo)
  • Perfecto Amézquita y Gutiérrez, C.M. † (7 giugno 1886 - 3 dicembre 1896 nominato vescovo di Tlaxcala)
  • Francisco María Campos y Ángeles † (7 marzo 1897 - 2 ottobre 1907 nominato vescovo di Chilapa)
  • Leonardo Castellanos y Castellanos † (22 marzo 1908 - 19 maggio 1912 deceduto)
  • Antonio Hernández y Rodríguez † (2 dicembre 1912 - 23 settembre 1922 dimesso)
  • Pascual Díaz y Barreto, S.J. † (11 dicembre 1922 - 25 giugno 1929 nominato arcivescovo di Città del Messico)
  • Vicente Camacho y Moya † (14 febbraio 1930 - 18 febbraio 1943 deceduto)
  • José de Jesús Angulo del Valle y Navarro † (2 giugno 1945 - 19 settembre 1966 deceduto)
  • Antonio Hernández Gallegos † (24 febbraio 1967 - 22 ottobre 1973 deceduto)
  • Rafael García González † (30 maggio 1974 - 4 gennaio 1992 nominato vescovo di León)
  • Florencio Olvera Ochoa (19 ottobre 1992 - 22 febbraio 2002 nominato vescovo di Cuernavaca)
  • Benjamín Castillo Plascencia (8 febbraio 2003 - 29 aprile 2010 nominato vescovo di Celaya)
  • Gerardo de Jesús Rojas López, dal 7 dicembre 2010

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 2.023.000 persone contava 1.482.000 battezzati, corrispondenti al 73,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 399.000 400.000 99,8 10 5 5 39.900 5 13 8
1965 550.000 600.000 91,7 37 26 11 14.864 15 71 22
1968  ?  ?  ? 51 40 11  ? 17 92 33
1976 925.000 975.000 94,9 59 46 13 15.677 14 110 34
1980 950.000 1.000.000 95,0 57 44 13 16.666 13 158 36
1990 1.672.000 1.948.000 85,8 76 63 13 22.000 2 18 173 45
1999 1.500.000 1.800.000 83,3 92 79 13 16.304 15 185 51
2000 1.500.000 1.800.000 83,3 93 80 13 16.129 15 185 51
2001 1.056.570 1.748.769 60,4 110 95 15 9.605 17 185 52
2003 910.000 1.507.440 60,4 114 99 15 7.982 17 185 58
2004 1.172.469 1.891.829 62,0 118 103 15 9.936 17 185 58
2010 1.482.000 2.023.000 73,3 150 125 25 9.880 15 26 172 63

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi