Diocesi di Riobamba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Riobamba
Dioecesis Rivibambensis
Chiesa latina
Catedral Riobamba.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Quito
  Ecuador - Diocesi di Riobamba.jpg
Vescovo Julio Parrilla Díaz
Vescovi emeriti Victor Alejandro Corral Mantilla
Sacerdoti 67 di cui 40 secolari e 27 regolari
4.925 battezzati per sacerdote
Religiosi 34 uomini, 184 donne
Diaconi 5 permanenti
Abitanti 403.185
Battezzati 330.000 (81,8% del totale)
Superficie 6.161 km² in Ecuador
Parrocchie 52
Erezione 29 dicembre 1862
Rito romano
Indirizzo Apartado 06.01.36, Calle Espejo 2253, Riobamba, Ecuador
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Ecuador

La diocesi di Riobamba (in latino: Dioecesis Rivibambensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Quito. Nel 2004 contava 330.000 battezzati su 403.185 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Julio Parrilla Díaz.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende la Provincia del Chimborazo, in Ecuador.

Sede vescovile è la città di Riobamba, dove si trova la cattedrale di San Pietro.

Il territorio è suddiviso in 52 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi di Bolívar fu eretta il 29 dicembre 1862, ricavandone il territorio dalla diocesi di Cuenca (oggi arcidiocesi).

Il 25 agosto 1955 ha assunto il nome attuale.

Il 29 dicembre 1957 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Guaranda.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • José Ignacio Ordóñez † (1862 - 3 luglio 1882 nominato arcivescovo di Quito)
  • Arsenio Andrade † (13 novembre 1884 - 1907 deceduto)
  • Andrés Machado, S.J. † (16 novembre 1907 - 26 aprile 1916 nominato vescovo di Guayaquil)
  • Ulpiano María Pérez y Quiñones † (7 dicembre 1916 - 27 dicembre 1918 deceduto)
  • Carlos María Javier de la Torre † (21 agosto 1919 - 20 dicembre 1926 nominato vescovo di Guayaquil)
  • Alberto María Ordóñez Crespo † (5 dicembre 1930 - 7 gennaio 1954 deceduto)
  • Leonidas Eduardo Proaño Villalba † (18 marzo 1954 - 1987 ritirato)
  • Victor Alejandro Corral Mantilla (4 settembre 1987 - 28 febbraio 2011 ritirato)
  • Julio Parrilla Díaz, dal 12 gennaio 2013

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 403.185 persone contava 330.000 battezzati, corrispondenti all'81,8% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 373.000 374.000 99,7 94 54 40 3.968 38 140 40
1964 304.000 304.200 99,9 92 55 37 3.304 52 219 38
1968  ? 352.283  ? 91 60 31  ? 60 216 38
1976 400.000 400.000 100,0 40 40 10.000 1 9 143 41
1980 417.000 457.000 91,2 44 44 9.477 7 125 45
1990 562.000 607.000 92,6 53 38 15 10.603 17 165 46
1999 360.000 400.000 90,0 63 41 22 5.714 3 29 200 48
2000 280.000 422.676 66,2 67 41 26 4.179 4 33 220 52
2001 330.000 500.000 66,0 67 40 27 4.925 4 34 184 52
2002 330.000 500.000 66,0 67 40 27 4.925 34 184 52
2003 330.000 403.185 81,8 67 40 27 4.925 5 34 184 52
2004 330.000 403.185 81,8 67 40 27 4.925 5 34 184 52

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi