Diocesi di Rajshahi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Rajshahi
Dioecesis Raishahiensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Dacca
Vescovo Gervas Rozario
Sacerdoti 32 di cui 24 secolari e 8 regolari
1.422 battezzati per sacerdote
Religiosi 8 uomini, 91 donne
Abitanti 14.578.226
Battezzati 45.526 (0,3% del totale)
Superficie 18.063 km² in Bangladesh
Parrocchie 17
Erezione 21 maggio 1990
Rito romano
Indirizzo P.O. Box 40, Rajshahi 6000, Bangladesh
Sito web www.atma-o-jibon.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Bangladesh

La diocesi di Rajshahi (in latino: Dioecesis Raishahiensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Dacca. Nel 2004 contava 45.526 battezzati su 14.578.226 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Gervas Rozario.

Il santo patrono della diocesi è il Cristo Redentore.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende i seguenti distretti civili del Bangladesh: Rajshahi, Notore, Pabna, Sirajgonj, Bogra, Chapai Nawabgonj, Naogaon e Joypurhat (ad eccezione della stazione di polizia di Panchbibi).

Sede vescovile è la città di Rajshahi, dove si trova la cattedrale del Buon Pastore.

Il territorio si estende su 18.063 km² ed è suddiviso in 17 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi è stata eretta il 21 maggio 1990 con la bolla Quo aptius di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dalla diocesi di Dinajpur.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Patrick D'Rozario, C.S.C. (21 maggio 1990 - 3 febbraio 1995 nominato vescovo di Chittagong)
  • Paulinus Costa (11 gennaio 1996 - 9 luglio 2005 nominato arcivescovo di Dacca)
  • Gervas Rozario, dal 15 gennaio 2007

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 14.578.226 persone contava 45.526 battezzati, corrispondenti allo 0,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1990 23.000 12.250.000 0,2 20 10 10 1.150 10 58 8
1999 35.010 14.216.879 0,2 29 20 9 1.207 15 81 15
2000 36.065 14.217.934 0,3 31 21 10 1.163 16 88 15
2001 37.912 14.473.020 0,3 29 20 9 1.307 15 94 15
2002 39.056 14.220.948 0,3 33 24 9 1.183 18 94 15
2003 40.699 14.222.660 0,3 30 22 8 1.356 8 94 15
2004 45.526 14.578.226 0,3 32 24 8 1.422 8 91 17

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi