Diocesi di Qingdao

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Qingdao
Dioecesis Zimtaovensis
Chiesa latina
St Michaels Cathedral West Front.png
Suffraganea dell' arcidiocesi di Jinan
Titolare sede vacante
Sacerdoti 28 di cui 6 secolari e 22 regolari
842 battezzati per sacerdote
Religiosi 7 uomini, 87 donne
Abitanti 3.500.000
Battezzati 23.588 (0,7% del totale)
Superficie 17.000 km² in Cina
Parrocchie 9
Erezione 11 febbraio 1925
Rito romano
Indirizzo Catholic Mission, Qingdao, Shandong, China
Dati dall'Annuario Pontificio 2002 riferiti al 1950 * *
Chiesa cattolica in Cina
Il vescovo Gieorg Weig

La diocesi di Qingdao (in latino: Dioecesis Zimtaovensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Jinan. Nel 1950 contava 23.588 battezzati su 3.500.000 abitanti. È attualmente sede vacante.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende parte della provincia cinese di Shandong.

Sede vescovile è la città di Qingdao, dove si trova la cattedrale di San Michele.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura apostolica di Qingdao fu eretta l'11 febbraio 1925 con il breve Quae catholico nomini di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Tenchowfu (oggi diocesi di Yanggu).

Il 14 giugno 1928 la prefettura apostolica fu elevata a vicariato apostolico.

L'11 aprile 1946 il vicariato apostolico è stato elevato a diocesi con la bolla Quotidie Nos di papa Pio XII.

Dopo la morte nel 1992 di monsignor Han Xirang, vescovo "ufficiale" della diocesi (appartenente cioè all'Associazione patriottica cattolica cinese), la diocesi è rimasta sede vacante per otto anni, fino al 2000 quando è stato nominato nuovo vescovo monsignor Joseph Li Mingshu, consacrato nella cattedrale di San Michele il 13 agosto 2000, sembra con il consenso della Santa Sede.[1]

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Georg Weig, S.V.D. † (18 marzo 1925 - 3 ottobre 1941 deceduto)
  • Thomas Tien Ken-sin, S.V.D. † (10 novembre 1942 - 11 aprile 1946 nominato arcivescovo di Pechino)
  • Faustino M. Tissot, S.X. † (1946 - 1947 dimesso)
  • Augustin Olbert, S.V.D. † (8 luglio 1948 - 18 novembre 1964 deceduto)
    • Sede vacante
    • Paul Han Xi-rang, O.F.M. † (24 aprile 1988 consacrato - 6 marzo 1992 deceduto)
    • Joseph Li Mishun, consacrato il 13 agosto 2000

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 1950 su una popolazione di 3.500.000 persone contava 23.588 battezzati, corrispondenti allo 0,7% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 23.588 3.500.000 0,7 28 6 22 842 7 87 9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ eglasie.mepasie.org.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi