Diocesi di Porto Novo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Porto Novo
Dioecesis Portus Novi
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Cotonou
Mappa della diocesi
Vescovo sede vacante
Sacerdoti 112 di cui 106 secolari e 6 regolari
6.267 battezzati per sacerdote
Religiosi 12 uomini, 99 donne
Abitanti 1.260.000
Battezzati 702.000 (55,7% del totale)
Superficie 4.545 km² in Benin
Parrocchie 53
Erezione 5 aprile 1954
Rito romano
Indirizzo B.P. 380, Porto-Novo, Benin
Dati dall'Annuario Pontificio 2011 * *
Chiesa cattolica in Benin

La diocesi di Porto Novo (in latino: Dioecesis Portus Novi) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Cotonou. Nel 2010 contava 702.000 battezzati su 1.260.000 abitanti. È attualmente sede vacante.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende i dipartimenti dell'Altopiano e di Ouémé, nella parte sud-orientale del Benin.

Sede vescovile è la città di Porto-Novo, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione.

Il territorio si estende su 4.545 km² ed è suddiviso in 53 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il vicariato apostolico di Porto Novo fu eretto il 5 aprile 1954 con la bolla Qui universum di papa Pio XII, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Ouidah (oggi arcidiocesi di Cotonou).

Il 14 settembre 1955 il vicariato apostolico è stato elevato a diocesi con la bolla Dum tantis dello stesso papa Pio XII.

Il 5 aprile 1963 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Abomey.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Noël Boucheix, S.M.A. † (6 luglio 1958 - 1º gennaio 1969 dimesso)
  • Vincent Mensah † (21 settembre 1970 - 29 gennaio 2000 ritirato)
  • Marcel Honorat Léon Agboton (29 gennaio 2000 - 5 marzo 2005 nominato arcivescovo di Cotonou)
  • René-Marie Ehuzu, C.I.M. † (3 gennaio 2007 - 17 ottobre 2012 deceduto)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 1.260.000 persone contava 702.000 battezzati, corrispondenti al 55,7% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1970 109.640 535.503 20,5 28 13 15 3.915 15 52 15
1980 144.000 697.000 20,7 21 14 7 6.857 7 33 19
1990 242.634 855.000 28,4 29 23 6 8.366 7 60 22
1998 326.623 1.080.000 30,2 50 47 3 6.532 4 75 26
2001 345.325 1.150.538 30,0 46 42 4 7.507 5 80 26
2002 348.067 1.153.433 30,2 54 50 4 6.445 5 85 26
2003 361.740 1.168.103 31,0 61 57 4 5.930 5 86 29
2004 370.010 1.178.185 31,4 58 55 3 6.379 4 71 33
2010 702.000 1.260.000 55,7 112 106 6 6.267 12 99 53

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi