Diocesi di Poona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Poona
Dioecesis Poonensis
Chiesa latina
St. Patrick's Cathedral, Poona.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Bombay
Vescovo Thomas Dabre
Vescovi emeriti Valerian D'Souza
Sacerdoti 75 di cui 61 secolari e 14 regolari
856 battezzati per sacerdote
Religiosi 2 uomini, 419 donne
Abitanti 24.305.883
Battezzati 64.234 (0,3% del totale)
Superficie 28.586 km² in India
Parrocchie 26
Erezione 8 marzo 1850
Rito romano
Cattedrale San Patrizio
Indirizzo 1-B Prince of Wales Drive, Pune-411001, Maharashtra, India
Sito web www.poonadiocese.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in India

La diocesi di Poona (in latino: Dioecesis Poonensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Bombay. Nel 2005 contava 64.234 battezzati su 24.305.883 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Thomas Dabre.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende i distretti di Pune, Satara, Solapur, Sangli e parte del distretto di Kolhapur nello stato del Maharashtra in India.

Sede vescovile è la città di Poona, dove si trova la cattedrale di San Patrizio.

Il territorio è suddiviso in 26 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il vicariato apostolico di Poona fu eretto il 16 febbraio 1854, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Bombay (oggi arcidiocesi).

Il 1º settembre 1886 il vicariato apostolico è stato elevato al rango di diocesi con la bolla Humanae salutis di papa Leone XIII.

Successivamente ha ceduto a più riprese porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione di nuove circoscrizioni ecclesiastiche e precisamente:

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Waltar Bisscop Steins, S.J. † (10 ottobre 1860 - 11 gennaio 1867) (amministratore apostolico)
  • Johann Gabriel Léon Louis Meurin, S.J. † (23 marzo 1867 - 1º settembre 1886) (amministratore apostolico)
  • Bernhard Beiderlinden, S.J. † (20 dicembre 1886 - 1907 deceduto)
  • Heinrich Döring, S.J. † (7 settembre 1907 - 16 giugno 1921 nominato arcivescovo titolare di Madytus)
  • Heinrich Döring, S.J. † (14 luglio 1927 - 15 gennaio 1948 nominato arcivescovo titolare di Anazarbus) (per la seconda volta)
  • Andrew Alexis D'Souza † (12 maggio 1949 - 12 giugno 1967 ritirato)
  • William Zephyrine Gomes † (12 giugno 1967 - 1º dicembre 1976 dimesso)
  • Valerian D'Souza (7 luglio 1977 - 4 aprile 2009 ritirato)
  • Thomas Dabre, dal 4 aprile 2009

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi nel 2005 su una popolazione di 24.305.883 persone contava 64.234 battezzati, corrispondenti allo 0,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 43.831 11.000.000 0,4 46 23 23 952 45 72 28
1970 114.272 27.000.000 0,4 126 49 77 906 248 514 55
1980 144.650 24.450.000 0,6 241 55 186 600 669 523 59
1990 80.669 15.600.000 0,5 192 63 129 420 722 629 40
1999 93.407 29.671.589 0,3 210 79 131 444 731 483 40
2000 94.028 29.700.000 0,3 99 80 19 949 663 480 40
2001 94.822 30.000.000 0,3 215 76 139 441 771 537 40
2002 95.056 30.000.000 0,3 215 77 138 442 753 459 43
2003 96.082 30.000.000 0,3 213 77 136 451 757 547 43
2004 96.480 30.000.000 0,3 221 79 142 436 728 570 43
2005 64.234 24.305.883 0,3 75 61 14 856 2 419 26

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi