Diocesi di Pinar del Río

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Pinar del Río
Dioecesis Pinetensis ad Flumen
Chiesa latina
San Rosendo Cathedral (Pinar del Río).jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di San Cristóbal de la Habana
Vescovo Jorge Enrique Serpa Pérez
Vescovi emeriti José Siro González Bacallao
Sacerdoti 19 di cui 18 secolari e 1 regolari
22.631 battezzati per sacerdote
Religiosi 1 uomini, 35 donne
Abitanti 1.000.000
Battezzati 430.000 (43,0% del totale)
Superficie 13.500 km² a Cuba
Parrocchie 25
Erezione 20 febbraio 1903
Rito romano
Indirizzo Calle Máximo Gómez 160 Este, Apartado 72, Pinar del Río 20100, Cuba
Sito web diocesispinardelrio.net
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica a Cuba

La diocesi di Pinar del Río (in latino: Dioecesis Pinetensis ad Flumen) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di San Cristóbal de la Habana. Nel 2004 contava 430.000 battezzati su 1.000.000 di abitanti. È attualmente retta dal vescovo Jorge Enrique Serpa Pérez.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende il territorio della provincia di Pinar del Río e la parte più occidentale della provincia de L'Avana.

Sede vescovile è la città di Pinar del Río, dove si trova la cattedrale di San Rosendo.

Il territorio si estende su 13.500 km² ed è suddiviso in 25 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi di Pinar del Río è stata eretta il 20 febbraio 1903 con la bolla Actae Preclara di papa Leone XIII, ricavandone il territorio dalla diocesi di San Cristóbal de La Habana (oggi arcidiocesi). Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Santiago di Cuba.

L'11 dicembre 1914 la chiesa parrocchiale di San Rosendo, patrono della diocesi, fu consacrata cattedrale.

Il 6 gennaio 1925 la diocesi è entrata a far parte della provincia ecclesiastica di San Cristóbal de la Habana.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 1.000.000 di persone contava 430.000 battezzati, corrispondenti al 43,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1949 400.000 410.000 97,6 25 15 10 16.000 13 74 27
1965 460.000 538.000 85,5 14 9 5 32.857 4 27
1970 460.000 560.000 82,1 12 8 4 38.333 4 4 27
1976 502.000 655.477 76,6 11 8 3 45.636 3 2 27
1980 486.962 688.000 70,8 13 9 4 37.458 4 5 21
1990 418.000 870.000 48,0 18 15 3 23.222 3 16 21
1999 426.000 877.160 48,6 18 16 2 23.666 2 32 25
2000 426.000 900.000 47,3 19 17 2 22.421 2 36 25
2001 428.000 900.000 47,6 19 17 2 22.526 2 35 25
2002 430.000 900.000 47,8 19 10 9 22.631 9 35 25
2003 430.000 900.000 47,8 28 19 9 15.357 9 35 25
2004 430.000 1.000.000 43,0 19 18 1 22.631 1 35 25

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi