Diocesi di Nagoya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Nagoya
Dioecesis Nagoyaensis
Chiesa latina
Nagoya higashiku kinjou kyoukai.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Osaka
Mappa della diocesi
Vescovo Michael Gorō Matsuura
Vescovi emeriti Augustinus Jun-ichi Nomura
Sacerdoti 115 di cui 20 secolari e 95 regolari
231 battezzati per sacerdote
Religiosi 116 uomini, 152 donne
Diaconi 3 permanenti
Abitanti 12.379.569
Battezzati 26.666 (0,2% del totale)
Superficie 25.306 km² in Giappone
Parrocchie 60
Erezione 18 febbraio 1922
Rito romano
Indirizzo 2-6-35 Aoi, Higashi-ku, Nagoya-shi 461-0004, Japan
Sito web www.nagoya.catholic.or.jp
Dati dall'Annuario Pontificio 2014 * *
Chiesa cattolica in Giappone

La diocesi di Nagoya (in latino Dioecesis Nagoyaensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Osaka. Nel 2013 contava 26.666 battezzati su 12.379.569 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Michael Gorō Matsuura.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende le prefetture di Aichi, Fukui, Gifu, Ishikawa e Toyama.

Sede vescovile è la città di Nagoya, dove si trova la cattedrale dei Santi Pietro e Paolo.

Il territorio è suddiviso in 60 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prefettura apostolica di Nagoya fu eretta il 18 febbraio 1922 con il breve In hac sublimi di papa Pio XI, ricavandone il territorio dalla prefettura apostolica di Niigata (oggi diocesi) e dall'arcidiocesi di Tōkyō.

Il 16 aprile 1962 la prefettura apostolica è stata elevata a diocesi con la bolla Praefectura Apostolica di papa Giovanni XXIII.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph Reiners, S.V.D. † (28 giugno 1926 - 1941 dimesso)
  • Peter Magoshiro Matsuoka † (13 dicembre 1945 - 26 giugno 1969 ritirato)
  • Aloysius Nobuo Soma † (26 giugno 1969 - 5 aprile 1993 ritirato)
  • Augustinus Jun-ichi Nomura (5 aprile 1993 - 29 marzo 2015 ritirato)
  • Michael Gorō Matsuura, dal 29 marzo 2015

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 12.379.569 persone contava 26.666 battezzati, corrispondenti allo 0,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 2.521 8.563.425 0,0 49 6 43 51 15 8 13
1970 14.004 9.707.655 0,1 106 20 86 132 93 226 38
1980 18.382 11.126.031 0,2 148 22 126 124 164 269 49
1990 22.336 11.828.058 0,2 135 19 116 165 1 158 224 49
1999 24.263 12.230.000 0,2 138 20 118 175 1 151 214 64
2000 24.455 12.291.089 0,2 139 21 118 175 145 207 66
2001 24.406 12.302.916 0,2 136 19 117 179 139 203 66
2002 25.155 12.346.379 0,2 114 16 98 220 2 120 212 63
2003 24.867 18.187.820 0,1 131 16 115 189 1 142 216 63
2004 25.380 12.409.860 0,2 128 16 112 198 133 205 63
2013 26.666 12.379.569 0,2 115 20 95 231 3 116 152 60

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi