Diocesi di Labrador City-Schefferville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Labrador City-Schefferville
Dioecesis Labradorpolitana-Scheffervillensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Keewatin-Le Pas
Regione ecclesiastica Atlantic (Atlantique)
Superficie 906.500 km² in Canada
Parrocchie 24 (nel 2004)
Erezione 13 luglio 1945
Soppressa 31 maggio 2007
territorio suddiviso tra le diocesi di Corner Brook-Labrador, Amos e Baie-Comeau[1].
Rito romano
Cattedrale Nostra Signora del Perpetuo Soccorso
Concattedrali Cuore Immacolato di Maria
Dati dall'Annuario Pontificio *
Chiesa cattolica in Canada

La diocesi di Labrador City-Schefferville (in latino: Dioecesis Labradorpolitana-Scheffervillensis) è stata una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Keewatin-Le Pas appartenente alla regione ecclesiastica Atlantic (Atlantique). È stata retta fino alla sua soppressione dal vescovo David Douglas Crosby, O.M.I. il quale è diventato vescovo di Corner Brook-Labrador[2].

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi si estendeva su parte di due province canadesi: Terranova e Labrador e Québec.

Sede vescovile era la città di Labrador City, dove fungeva da cattedrale la basilica di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso. A Schefferville sorgeva la concattedrale del Cuore Immacolato di Maria.

Il territorio si estendeva su 906.500 km² ed era suddiviso in 24 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il vicariato apostolico del Labrador fu eretto il 13 luglio 1945 con la bolla Quo Christi Regno di papa Pio XII, ricavandone il territorio dai vicariati apostolici della Baia di Hudson e del Golfo di San Lorenzo e dalla diocesi di Harbour Grace (oggi rispettivamente diocesi di Churchill-Baia di Hudson, diocesi di Baie-Comeau e diocesi di Grand Falls).

Il 13 luglio 1967, in forza della bolla Adsiduo perducti studio di papa Paolo VI, il vicariato apostolico fu elevato a diocesi con il nome di diocesi di Labrador-Schefferville; sede vescovile era la città di Schefferville, che prese il nome dal primo vicario apostolico, Lionel Scheffer. La diocesi apparteneva alla provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Keewatin-Le Pas.

Il 27 aprile 1987, con il decreto Apostolicis sub plumbo Litteris della Congregazione per l'evangelizzazione dei popoli, la sede episcopale fu trasferita a Labrador City e contestualmente la diocesi assunse il nuovo nome di Labrador City-Schefferville.

Nel 2004 contava 14.542 battezzati su 43.924 abitanti.

Il 31 maggio 2007 la diocesi è stata soppressa ed il suo territorio è stato suddiviso tra la diocesi di Corner Brook-Labrador, la diocesi di Amos e la diocesi di Baie-Comeau. Contestualmente l'antica cattedrale di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso di Labrador City è stata eretta a basilica minore.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 43.924 persone contava 14.542 battezzati, corrispondenti al 33,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1948 2.140 10.300 20,8 10 10 214 18 4
1966 10.700 35.000 30,6 27 27 396 38 25 18
1970 19.081 40.000 47,7 27 1 26 706 36 28
1976 21.459 46.829 45,8 20 20 1.072 33 47
1980 17.875 51.304 34,8 22 1 21 812 31 44
1990 14.264 47.940 29,8 12 2 10 1.188 15 39 25
1999 13.146 45.739 28,7 10 1 9 1.314 1 11 17 25
2000 14.330 46.365 30,9 12 12 1.194 13 21 25
2001 14.040 46.365 30,3 14 1 13 1.002 1 14 21 25
2002 14.040 46.365 30,3 13 1 12 1.080 1 14 21 16
2003 14.124 45.613 31,0 12 1 11 1.177 13 23 24
2004 14.542 43.924 33,1 14 2 12 1.038 1 14 23 24

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) [1] Conferenza Episcopale del Canada. Soppressione della diocesi di Labrador City-Schefferville
  2. ^ (EN) [2] Conferenza Episcopale del Canada. Soppressione della diocesi di Labrador City-Schefferville

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi