Diocesi di Huehuetenango

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Huehuetenango
Dioecesis Gerontopolitana
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Los Altos Quetzaltenango-Totonicapán
  Guatemala - Diocesi di Huehuetenango.png
Vescovo Álvaro Leonel Ramazzini Imeri
Vescovi emeriti Rodolfo Francisco Bobadilla Mata, C.M.
Sacerdoti 27 di cui 25 secolari e 2 regolari
25.574 battezzati per sacerdote
Religiosi 6 uomini, 45 donne
Abitanti 896.833
Battezzati 690.519 (77,0% del totale)
Superficie 7.400 km² in Guatemala
Parrocchie 31
Erezione 23 dicembre 1967
Rito romano
Indirizzo Apartado 12, 13901 Huehuetenango, Guatemala
Dati dall'Annuario Pontificio 2011 * *
Chiesa cattolica in Guatemala

La diocesi di Huehuetenango (in latino: Dioecesis Gerontopolitana) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Los Altos Quetzaltenango-Totonicapán. Nel 2010 contava 690.519 battezzati su 896.833 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Álvaro Leonel Ramazzini Imeri.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende il dipartimento guatemalteco di Huehuetenango.

Sede vescovile è la città di Huehuetenango, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione.

Il territorio è suddiviso in 31 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prelatura territoriale di Huehuetenango fu eretta il 22 luglio 1961 con la bolla Laeto auspicio di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dalla diocesi di San Marcos. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Guatemala.

Il 23 dicembre 1967 la prelatura territoriale è stata elevata a diocesi con la bolla Solet Apostolica di papa Paolo VI.

Il 13 febbraio 1996 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Los Altos Quetzaltenango-Totonicapán.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Hugo Mark Gerbermann, M.M. † (8 agosto 1961 - 22 luglio 1975 dimesso)
  • Victor Hugo Martínez Contreras (20 settembre 1975 - 4 aprile 1987 nominato vescovo di Quetzaltenango)
  • Julio Amílcar Bethancourt Fioravanti (10 marzo 1988 - 27 aprile 1996 nominato vescovo di Santa Rosa de Lima)
  • Rodolfo Francisco Bobadilla Mata, C.M. (28 settembre 1996 - 14 maggio 2012 ritirato)
  • Álvaro Leonel Ramazzini Imeri, dal 14 maggio 2012

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 896.833 persone contava 690.519 battezzati, corrispondenti al 77,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 300.000 310.000 96,8 38 1 37 7.894 13 65 22
1970 308.000 349.352 88,2 33 5 28 9.333 37 75 20
1976 325.000 368.807 88,1 24 6 18 13.541 27 59 20
1980 351.000 397.800 88,2 27 12 15 13.000 25 58 20
1990 420.000 525.000 80,0 15 10 5 28.000 12 57 19
1999 508.065 714.379 71,1 20 18 2 25.403 7 57 31
2000 524.895 731.209 71,8 20 18 2 26.244 6 59 31
2001 544.091 750.405 72,5 20 19 1 27.204 5 57 31
2002 547.778 754.092 72,6 21 20 1 26.084 5 50 31
2003 565.832 772.146 73,3 22 21 1 25.719 5 50 31
2004 583.390 772.146 75,6 23 21 2 25.364 6 44 31
2006 615.895 822.209 74,9 26 24 2 23.688 6 44 31
2010 690.519 896.833 77,0 27 25 2 25.574 6 45 31

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi