Diocesi di Fordongianus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fordongianus
Sede vescovile titolare
Dioecesis Foritraianensis
Chiesa latina
Vescovo titolare Jörg Michael Peters
Istituita 1968
Stato Italia
Regione Sardegna
Diocesi soppressa di Fordongianus
Eretta IV secolo
Soppressa IX-X secolo
unita alla diocesi di Santa Giusta
Dati dall'annuario pontificio
Lista delle sedi titolari della Chiesa cattolica

La diocesi di Fordongianus (in latino: Dioecesis Foritraianensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'antica diocesi aveva sede nella città di Forum Traiani, che corrisponde all'odierna Fordongianus, in provincia di Oristano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le prime notizie certe sulla diocesi di Forum Traiani si hanno nell'anno 484, quando al concilio di Cartagine partecipano otto vescovi sardi, tra cui Martiniano di Forum Traiani. Patrono della diocesi era san Lussorio, un soldato romano che subì il martirio all'inizio del IV secolo. Secondo la tradizione, era originario di Forum Traiani anche sant'Archelao. La sede fu soppressa intorno al IX-X secolo ed i suoi territori uniti a quelli della diocesi di Santa Giusta.

Oggi Fordongianus sopravvive come sede vescovile titolare; l'attuale vescovo titolare è monsignor Jörg Michael Peters, vescovo ausiliare di Treviri.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Martiniano † (menzionato nel 484)
  • ...

Cronotassi dei vescovi titolari[modifica | modifica wikitesto]

  • Andrés María Rubio Garcia, S.D.B. † (18 maggio 1968 - 22 maggio 1975 nominato vescovo di Mercedes)
  • Edmund Joseph Fitzgibbon, S.P.S. † (20 novembre 1975 - 31 agosto 1991 nominato vescovo di Warri)
  • Edgar de Jesús García Gil (8 luglio 1992 - 28 ottobre 2002 nominato vescovo di Montelíbano)
  • Jörg Michael Peters, dal 9 dicembre 2003

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi