Diocesi di Churchill-Baia di Hudson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Churchill-Baia di Hudson
Dioecesis Churchillpolitana-Sinus de Hudson
Chiesa latina
Churchill Catholic Cathedral 1999-07-01.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Keewatin-Le Pas
Regione ecclesiastica West (Ouest)
Vescovo Wieslaw Krótki, O.M.I.
Vescovi emeriti Reynald Rouleau, O.M.I.
Sacerdoti 7 di cui 7 regolari
1.185 battezzati per sacerdote
Religiosi 7 uomini, 1 donne
Diaconi 1 permanenti
Abitanti 28.900
Battezzati 8.300 (28,7% del totale)
Superficie 2.300.000 km² in Canada
Parrocchie 17
Erezione 15 luglio 1925
Rito romano
Indirizzo C.P. 10, 242 La Verendrye, Churchill, Manitoba R0B 0E0, Canada
Dati dall'Annuario Pontificio 2007 * *
Chiesa cattolica in Canada

La diocesi di Churchill-Baia di Hudson (in latino: Dioecesis Churchillpolitana-Sinus de Hudson) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Keewatin-Le Pas appartenente alla regione ecclesiastica West (Ouest). Nel 2006 contava 8.300 battezzati su 28.900 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Wieslaw Krótki, O.M.I.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende il territorio della Baia di Hudson, nella provincia canadese del Manitoba.

Sede vescovile è la città di Churchill, dove si trova la cattedrale dei Santi Martiri Canadesi e della Regina dei Martiri.

Il territorio è suddiviso in 17 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prefettura apostolica della Baia di Hudson fu eretta il 15 luglio 1925 con il breve Divini verbi di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Keewatin (oggi arcidiocesi di Keewatin-Le Pas).

Il 21 dicembre 1931 la prefettura apostolica fu elevata a vicariato apostolico con il breve Supremum officium dello stesso papa Pio XI.

Il 13 luglio 1945 cedette una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della prefettura apostolica del Labrador, da cui deriverà la diocesi di Labrador City-Schefferville, oggi soppressa.

Il 13 luglio 1967 il vicariato apostolico è stato elevato a diocesi, assumendo il nome di diocesi di Churchill.

Il 29 gennaio 1968 ha assunto il nome attuale.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Louis-Eugène-Arsène Turquetil, O.M.I. † (15 luglio 1925 - 18 dicembre 1942 dimesso)
  • Marc Lacroix, O.M.I. † (18 dicembre 1942 - 25 ottobre 1968 dimesso)
  • Omer Alfred Robidoux, O.M.I. † (7 marzo 1970 - 12 novembre 1986 deceduto)
  • Reynald Rouleau, O.M.I. (15 maggio 1987 - 16 febbraio 2013 ritirato)
  • Wieslaw Krótki, O.M.I., dal 16 febbraio 2013

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 28.900 persone contava 8.300 battezzati, corrispondenti al 28,7% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 1.135 7.782 14,6 25 25 45 31 6 10
1966 2.782 12.456 22,3 21 21 132 28 14 14
1970 3.440 14.314 24,0 22 22 156 28 12
1976 4.800 19.200 25,0 24 1 23 200 29 14 22
1980 5.100 20.000 25,5 19 19 268 23 10 23
1990 4.560 20.840 21,9 16 1 15 285 17 10 18
1999 6.850 23.500 29,1 9 1 8 761 9 7 18
2000 7.030 24.150 29,1 7 7 1.004 9 5 18
2001 7.170 24.780 28,9 6 6 1.195 7 2 18
2002 7.470 26.280 28,4 7 7 1.067 7 2 18
2003 7.800 27.000 28,9  ?  ?  ? 1 1 2 17
2004 7.950 27.500 28,9 7 7 1.135 1 8 2 17
2006 8.300 28.900 28,7 7 7 1.185 7 1 17

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi