Diocesi di Chittagong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Chittagong
Dioecesis Chittagongensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Dacca
Vescovo Moses Costa, C.S.C.
Ausiliari Lawrence Subrata Howlader, C.S.C.
Sacerdoti 30 di cui 14 secolari e 16 regolari
1.060 battezzati per sacerdote
Religiosi 28 uomini, 86 donne
Abitanti 31.200.000
Battezzati 31.813 (0,1% del totale)
Superficie 39.247 km² in Bangladesh
Parrocchie 10
Erezione 25 maggio 1927
Rito romano
Indirizzo Bandel Road, Patharghata, P.O. Box 152, Chittagong 4000, Bangladesh
Dati dall'Annuario Pontificio 2007 * *
Chiesa cattolica in Bangladesh

La diocesi di Chittagong (in latino Dioecesis Chittagongensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Dacca. Nel 2006 contava 31.813 battezzati su 31.200.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Moses Costa, C.S.C.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende le divisioni di Barisal e Chittagong in Bangladesh.

Sede vescovile è la città di Chittagong, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora del Santo Rosario.

Il territorio è suddiviso in 10 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi è stata eretta il 25 maggio 1927 con il breve In illis christiani di papa Pio XI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Dacca (oggi arcidiocesi). Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Calcutta.

Il 9 luglio 1940 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della prefettura apostolica di Akyab (oggi diocesi di Pyay).

Il 15 luglio 1950 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Dacca.

Il 17 gennaio 1952 ha ceduto un'altra porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della prefettura apostolica di Haflong (oggi diocesi di Aizawl).

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Alfredo Le Pailleur, C.S.C. † (18 giugno 1927 - 1952 dimesso)
  • Raymond Larose, C.S.C. † (20 marzo 1952 - 3 agosto 1968 dimesso)
  • Joachim J. Rozario, C.S.C. † (3 agosto 1968 - 30 giugno 1994 dimesso)
  • Patrick D'Rozario, C.S.C. (3 febbraio 1995 - 25 novembre 2010 nominato arcivescovo coadiutore di Dacca)
  • Moses Costa, C.S.C., dal 6 aprile 2011

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 31.200.000 persone contava 31.813 battezzati, corrispondenti allo 0,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 11.888 12.891.650 0,1 27 6 21 440 12 42 10
1970 13.053 13.600.000 0,1 27 7 20 483 40 81 9
1980 17.557 23.000.000 0,1 22 13 9 798 31 48 9
1990 18.250 20.686.883 0,1 24 8 16 760 26 48 10
1999 23.689 25.529.062 0,1 25 13 12 947 19 72 9
2000 25.129 26.039.640 0,1 25 12 13 1.005 22 73 9
2001 25.547 28.500.000 0,1 25 12 13 1.021 23 79 10
2002 26.352 29.070.000 0,1 26 11 15 1.013 25 74 10
2003 28.206 29.600.000 0,1 28 12 16 1.007 28 80 10
2004 29.212 30.000.000 0,1 24 12 12 1.217 32 80 10
2006 31.813 31.200.000 0,1 30 14 16 1.060 28 86 10

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi