Diocesi di Calbayog

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Calbayog
Dioecesis Calbayogana
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Palo
Vescovo Isabelo Caiban Abarquez
Vescovi emeriti Ricardo Pido Tancinco
Sacerdoti 65 di cui 57 secolari e 8 regolari
10.276 battezzati per sacerdote
Religiosi 40 uomini, 38 donne
Abitanti 702.000
Battezzati 668.000 (95,2% del totale)
Superficie 5.069 km² nelle Filippine
Parrocchie 27
Erezione 10 aprile 1910
Rito romano
Indirizzo P.O. Box 2, J.D. Avelino St., Calbayog City, 6710 Western Samar, Philippines
Sito web www.cbcponline.net
Dati dall'Annuario Pontificio 2007 * *
Chiesa cattolica nelle Filippine

La diocesi di Calbayog (in latino: Dioecesis Calbayogana) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Palo. Nel 2006 contava 668.000 battezzati su 702.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Isabelo Caiban Abarquez.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende la provincia filippina di Samar.

Sede vescovile è la città di Calbayog, dove si trova la cattedrale dei Santi Pietro e Paolo.

Il territorio si estende su 5.069 km² ed è suddiviso in 27 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 10 aprile 1910, ricavandone il territorio dalla diocesi di Cebu (oggi arcidiocesi). Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Manila.

Il 28 aprile 1934 entrò a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Cebu.

Il 28 novembre 1937, il 22 ottobre 1960 e il 5 dicembre 1974 cedette porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente delle diocesi di Palo (oggi arcidiocesi), di Borongan e di Catarman.

Il 15 novembre 1982 è divenuta suffraganea dell'arcidiocesi di Palo.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Pablo Singzon † (12 aprile 1910 - 9 agosto 1920 deceduto)
  • Sofronio Hacbang y Gaborni † (22 febbraio 1923 - 3 aprile 1937 deceduto)
  • Michele Acebedo y Flores † (16 dicembre 1937 - 25 luglio 1958 deceduto)
  • Manuel P. Del Rosario † (25 luglio 1958 succeduto - 11 dicembre 1961 nominato vescovo di Malolos)
  • Cipriano Urgel Villahermosa † (22 marzo 1962 - 12 aprile 1973 nominato vescovo di Palo)
  • Ricardo Pido Tancinco (8 marzo 1974 - 21 aprile 1979 dimesso)
  • Sincero Barcenilla Lucero † (10 dicembre 1979 - 11 ottobre 1984 dimesso)
  • Maximiano Tuazon Cruz † (20 dicembre 1994 - 13 gennaio 1999 ritirato)
  • Jose Serofia Palma (13 gennaio 1999 - 18 marzo 2006 nominato arcivescovo di Palo)
  • Isabelo Caiban Abarquez, dal 5 gennaio 2007

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 702.000 persone contava 668.000 battezzati, corrispondenti al 95,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 751.100 758.300 99,1 51 51 14.727 18 37
1958 862.470 898.484 96,0 82 70 12 10.517 15 40 51
1970 580.802 601.062 96,6 14 14 41.485 17 30 32
1980 451.000 455.000 99,1 36 31 5 12.527 8 20 25
1990 623.000 648.000 96,1 33 29 4 18.878 4 39 27
1999 540.190 563.703 95,8 54 46 8 10.003 49 49 27
2000 628.882 661.981 95,0 49 41 8 12.834 41 46 26
2001 609.068 641.124 95,0 56 48 8 10.876 30 45 26
2002 620.153 652.792 95,0 52 44 8 11.926 29 42 26
2003 631.439 664.673 95,0 54 46 8 11.693 39 40 26
2004 642.931 676.770 95,0 54 48 6 11.906 43 46 26
2006 668.000 702.000 95,2 65 57 8 10.276 40 38 27

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi