Diocesi di Borongan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Borongan
Dioecesis Boronganensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Palo
Vescovo Crispin Barrete Varquez
Sacerdoti 67 di cui 61 secolari e 6 regolari
6.940 battezzati per sacerdote
Religiosi 6 uomini, 63 donne
Abitanti 496.000
Battezzati 465.000 (93,8% del totale)
Superficie 4.339 km² nelle Filippine
Parrocchie 32
Erezione 22 ottobre 1960
Rito romano
Cattedrale Natività di Maria Vergine
Indirizzo Bishop's Residence, Borongan, 6800 Eastern Samar, Philippines
Sito web www.cbcponline.net
Dati dall'Annuario Pontificio 2013 * *
Chiesa cattolica nelle Filippine

La diocesi di Borongan (in latino: Dioecesis Boronganensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Palo. Nel 2012 contava 465.000 battezzati su 496.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Crispin Barrete Varquez.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

La diocesi comprende parte della provincia filippina di Eastern Samar.

Sede vescovile è la città di Borongan, dove si trova la cattedrale della Natività di Maria Vergine.

Il territorio si estende su 4.339 km² ed è suddiviso in 32 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La diocesi è stata eretta il 22 ottobre 1960 con la bolla Quod sacri Calbayogani di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dalla diocesi di Calbayog. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Cebu.

Il 5 dicembre 1974 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Catarman.

Il 15 novembre 1982 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Palo.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Vicente P. Reyes † (19 gennaio 1961 - 8 agosto 1967 nominato vescovo di Cabanatuan)
  • Godofredo Pedernal Pisig † (26 febbraio 1968 - 18 settembre 1976 dimesso)
  • Sincero Barcenilla Lucero † (8 marzo 1977 - 10 dicembre 1979 nominato vescovo di Calbayog)
  • Nestor Celestial Cariño (12 agosto 1980 - 31 gennaio 1986 dimesso)
  • Leonardo Yuzon Medroso (18 dicembre 1986 - 17 ottobre 2006 nominato vescovo di Tagbilaran)
  • Crispin Barrete Varquez, dal 4 agosto 2007

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

La diocesi al termine dell'anno 2012 su una popolazione di 496.000 persone contava 465.000 battezzati, corrispondenti al 93,8% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1970 358.203 388.304 92,2 44 44 8.140 23 34
1980 304.831 311.053 98,0 36 35 1 8.467 1 19 28
1990 431.216 448.449 96,2 36 34 2 11.978 2 31 27
1999 398.053 427.053 93,2 53 48 5 7.510 5 36 29
2000 398.053 427.053 93,2 54 49 5 7.371 5 33 29
2001 398.053 427.053 93,2 54 49 5 7.371 5 36 29
2002 398.053 427.053 93,2 47 42 5 8.469 5 35 29
2003 398.522 427.053 93,3 50 45 5 7.970 5 35 29
2004 398.552 427.053 93,3 47 42 5 8.479 5 29 30
2006 414.000 442.000 93,7 57 52 5 7.263 5 33 30
2012 465.000 496.000 93,8 67 61 6 6.940 6 63 32

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi