Diocesi di Bononia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bononia
Sede vescovile titolare
Dioecesis Bononiensis
Patriarcato di Costantinopoli
Sede titolare di Bononia
Le diocesi civili dell'impero romano nei Balcani
Vescovo titolare John Joseph McIntyre
Istituita 1933
Stato Bulgaria
Diocesi soppressa di Bononia
Suffraganea di Raziaria
Eretta  ?
Soppressa  ?
Dati dall'annuario pontificio
Lista delle sedi titolari della Chiesa cattolica

La diocesi di Bononia (in latino: Dioecesis Bononiensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Bononia, corrispondente alla città di Vidin in Bulgaria, è un'antica sede vescovile della provincia romana della Dacia Ripense nella diocesi civile di Dacia, suffraganea dell'arcidiocesi di Raziaria. Nessun vescovo è conosciuto di questa sede.

L'esorcista Ermete, onorato anche a Ratiaria, vi avrebbe subito il martirio, probabilmente all'epoca dell'imperatore Diocleziano. Nei martirologi è ricordato assieme a Gaio. Entrambi i martiri sono rivendicati anche da Bologna.

Oggi Bononia sopravvive come sede vescovile titolare; l'attuale vescovo titolare è John Joseph McIntyre, vescovo ausiliare di Filadelfia.

Cronotassi dei vescovi titolari[modifica | modifica sorgente]

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi