Dinijar Biljaletdinov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dinijar Biljaletdinov
Bilya.JPG
Dati biografici
Nome Dinijar Rinatovič Biljaletdinov
Динияр Ринатович Билялетдинов
Nazionalità Russia Russia
Altezza 186 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Spartak Mosca Spartak Mosca
Carriera
Squadre di club1
2004-2009 Lokomotiv Mosca Lokomotiv Mosca 139 (28)
2009-2012 Everton Everton 59 (8)
2012- Spartak Mosca Spartak Mosca 22 (4)
Nazionale
2005- Russia Russia 46 (6)
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Bronzo Austria-Svizzera 2008
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1 marzo 2013

Dinijar Rinatovič Biljaletdinov in russo: Динияр Ринатович Билялетдинов? (Mosca, 27 febbraio 1985) è un calciatore russo, centrocampista dello Spartak Mosca e della Nazionale russa.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Lokomotiv Mosca[modifica | modifica sorgente]

Originario di Mosca, Biljaletdinov ha debuttato in prima squadra nel 2004, nella Lokomotiv Mosca. Dopo l'esordio, è diventato un membro fisso della prima squadra. Già al suo primo anno d'attività professionistica, è riuscito a vincere il campionato. Ha anche vinto la Coppa di Russia e la Supercoppa di Russia. Nella sua prima stagione al club, ha vinto la Prem'er-Liga ed è stato nominato giovane dell'anno nel campionato russo. È stato il capitano della Lokomotiv per la stagione 2007. Lui di solito gioca come ala, ma è stato utilizzato anche in difesa per la squadra nazionale. Suo padre Rinat Bilyaletdinov è stato anche un calciatore professionista e ora è un allenatore.

Everton[modifica | modifica sorgente]

Il 25 agosto 2009 Biljaletdinov viene acquistato dall'Everton, Biljaletdinov ha firmato un contratto quadriennale con il club inglese Everton nel mese di agosto 2009 per una quota non divulgate, che si ritiene essere ₤ 8,9 milioni, con cui firma un contratto di 5 anni fino al 2014. Ha creato i primi 3 gol con 2 assist nella gara inaugurale dell'Everton in Europa League nella vittoria per 4-0 sul AEK Atene. Bilyaletdinov fornisce anche un assist per Tim Cahill nella vittoria per due a uno dell'Everton contro il BATE Borisov a Borisov. Ha segnato di nuovo in Europa League in trasferta ad Atene contro l'AEK Atene dando all'Everton l'assoluta certezza della qualificazione alla fase a eliminazione diretta.

Spartak Mosca[modifica | modifica sorgente]

Il 28 gennaio 2012 lo Spartak Mosca attraverso il suo sito ufficiale fa sapere di aver acquistato il centrocampista dell'Everton, Dinijar Biljaletdinov costo del cartellino intorno ai 6.5 milioni di euro , firma un contratto fino al 2015.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Ha debuttato in Nazionale nel 2005, a soli vent'anni. Con il passare del tempo, ha acquisito maggiore importanza nel gruppo di Guus Hiddink, complici anche gli addii alla Nazionale di Titov e Los'kov. Ha giocato 10 delle 12 partite di qualificazione a Euro 2008 disputate dalla Russia.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]