Dimetilammina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dimetilammina
Nome IUPAC
dimetilammina
Nomi alternativi
DMA
N-metilmetanammina
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C2H7N
Massa molecolare (u) 45,08
Aspetto gas incolore
Numero CAS [124-40-3]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 0,68 (273 K)
Densità (kg·m−3, in c.s.) 1,55
Indice di rifrazione 1,350 (290 K)
Solubilità in acqua molto solubile
Temperatura di fusione −92,2 °C (181 K)
Temperatura di ebollizione 6,8 °C (280 K)
Tensione di vapore (Pa) a 293 K 170
Proprietà termochimiche
ΔfH0 (kJ·mol−1) −43,9
ΔfG0 (kJ·mol−1) 70
S0m(J·K−1mol−1) 182,3
C0p,m(J·K−1mol−1) 137,7
Indicazioni di sicurezza
Flash point −7 °C (266 K)
Limiti di esplosione 2,8 - 14,4% vol.
Temperatura di autoignizione 401 °C (674 K)
Simboli di rischio chimico
estremamente infiammabile corrosivo irritante gas compresso
Frasi H 220 - 280 - 302 - 332 - 315 - 318 - 335
Consigli P 210 - 261 - 280 - 305+351+338 - 410+403 [1]

La dimetilammina (o DMA) è un composto organico derivato dall'ammoniaca. È un gas incolore, infiammabile e facilmente liquefacibile dall'odore di ammoniaca e pesce. Viene commercializzato in bombole, come gas liquefatto o in soluzione acquosa al 40% circa.

La dimetilammina è un'ammina secondaria prodotta facendo reagire metanolo e ammoniaca in presenza di catalizzatori, temperatura e pressione. La reazione produce una miscela di mono-metilammina, di-metilammina e tri-metilammina la cui concentrazione dipende dalle condizioni di reazione. Successivamente vengono separate e disidratate per distillazione.

CH3OH + NH3 → CH3NH2 + H2O
CH3NH2 + CH3OH → (CH3)2NH + H2O
(CH3)2NH + CH3OH → (CH3)3N + H2O

La dimetilammina trova impiego come agente depilante nella concia delle pelli, in tintoria, come agente flottante, accelerante per la gomma, antiossidante, assorbente di acidi in fase gas e in agricoltura come fungicida. È una materia prima per la produzione di solventi come la dimetilacetammide e la dimetilformammide, tensioattivi come la dimetildodecilammina ossido, prodotti farmaceutici come la difenidramina, saponi e prodotti per la pulizia e del Tabun, un'arma chimica.

La blatta grigia utilizza la dimetilammina come feromone per comunicare[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia