Diidrossiacetone fosfato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diidrossiacetone fosfato
DHAP struct.svg
Nomi alternativi
3-idrossi-2-oxopropil fosfato
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C3H7O6P
Massa molecolare (u) 170,06
Numero CAS [57-04-5]
PubChem 4643300
Indicazioni di sicurezza
Frasi H ---
Consigli P --- [1]
Nella glicolisi il diidrossiacetone fosfato è prodotto dall'enzima aldolasi a partire da fruttosio-1,6-bisfosfato

Il diidrossiacetone fosfato (DHAP) è un composto coinvolto in numerosi processi metabolici, tra cui la glicolisi, il ciclo di Calvin nelle piante e la biosintesi dei lipidi in Leishmania mexicana.

Nel ciclo di Calvin, è uno dei prodotti della riduzione dell'1,3-bisfosfoglicerato da parte di NADPH (cioè prima l'1,3-fosfoglicerato viene convertito a gliceraldeide 3-fosfato tramite una deidrogenasi specifica e solo successivamente questo trioso monofosfato viene isomerizzato a diidrossiacetone 3-fosfato). Viene anche utilizzato nella sintesi del fruttosio 1,6-bisfosfato (derivante dalla condensazione aldolica di una molecola di diidrossiacetone con una molecola di gliceraldeide 3-fosfato) e del sedoeptulosio 1,7-bisfosfato (derivante dalla condensazione aldolica di una molecola di diidrossiacetone con una di eritrosio 4-fosfato), entrambi usati per ricostituire il ribulosio 5-fosfato, il carboidrato chiave del ciclo di Calvin.

Il diidrossiacetone fosfato è anche ottenuto dalla deidrogenazione del glicerolo-3-fosfato, la molecola attraverso la quale il glicerolo di origine lipidica (proveniente dai trigliceridi) può entrare nel pathway della glicolisi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 14.09.2012 riferita al sale di dilitio

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia