Digital Devil Story: Megami Tensei II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Digital Devil Story: Megami Tensei II
Digital Devil Story Megami Tensei 2.jpg
Titolo originale デジタル・デビル物語 女神転生II
Sviluppo Atlus
Pubblicazione Namco
Ideazione Tsukasa Masuko
Serie Megami Tensei
Data di pubblicazione 6 aprile 1990 (JP)
Genere Videogioco di ruolo
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma NES
Supporto Cartuccia

Digital Devil Story: Megami Tensei II (デジタル・デビル物語 女神転生II Dejitaru Debiru Sutōrī Megami Tensei II?) è il sequel di Digital Devil Story: Megami Tensei. È stato pubblicato dalla Namco nel 1990 per Nintendo Entertainment System ed è il secondo titolo della serie Megami Tensei.[1] Si tratta del primo gioco della serie a non essere tratto da un romanzo di Aya Nishitani, benché mantenga le principali caratteristiche dei giochi che l'hanno preceduto.

Insieme a Digital Devil Story: Megami Tensei, di questo gioco è stato realizzato un remake dalla Atlus e pubblicati in un'unica cartuccia intitolata Kyūyaku Megami Tensei (旧約・女神転生 letteralmente. Megami Tensei: Il vecchio testamento?), che è stato pubblicato nel 1994 per Super Famicom. Questa nuova versione del gioco è caratterizzata da una grafica migliorata ed una mappa del mondo maggiormente dettagliata.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Kurt Kalata, Christopher J. Snelgrove, Shin Megami Tensei, Hardcore Gaming 101. URL consultato il 25 marzo 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi