Dick Vertlieb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Richard Harvey "Dick" Vertlieb (Watts, 7 ottobre 1930Las Vegas, 5 dicembre 2008[1]) è stato un dirigente sportivo statunitense, attivo nella National Basketball Association e in Major League Baseball. Vinse l'NBA Executive of the Year Award al termine della stagione NBA 1974-1975.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

In NBA fu general manager di tre squadre: Seattle SuperSonics dal 1968 al 1969; Golden State Warriors dal 1974 al 1976; Indiana Pacers dal 1980 al 1981. Nel 1977 divenne il primo general manager dei Seattle Mariners, squadra di MLB[2]. Ebbe inoltre un ruolo chiave nella nascita dei Seattle Seahawks (squadra di National Football League) e dei Seattle Sounders (in North American Soccer League)[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) United States Social Security Death Index, FamilySearch. URL consultato il 16 settembre 2013.
  2. ^ (EN) Ángel González, Richard "Dick" Vertlieb helped found SuperSonics in The Seattle Times, 8 dicembre 2008. URL consultato il 16 settembre 2013.
  3. ^ (EN) Tom FitzGerald, Ex-Warriors GM Dick Vertlieb dies in San Francisco Chronicle, 17 dicembre 2008. URL consultato il 16 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]