Diarrea virale bovina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La diarrea virale bovina (DVB) è una malattia infettiva virale dei bovini[1]. È caratterizzata dalla presenza di diarrea, che riduce la produttività lattea e, nelle forme più gravi, può portare al decesso.

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

La malattia è causata da un pestivirus della famiglia dei Flaviviridae[1] che può causare tre tipologie di infezione: persistente, acuta, mucosale.

Trattamento[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b SR. Lanyon, FI. Hill; MP. Reichel; J. Brownlie, Bovine viral diarrhoea: Pathogenesis and diagnosis. in Vet J, settembre 2013, DOI:10.1016/j.tvjl.2013.07.024, PMID 24053990.