Diamond is Unbreakable

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Le bizzarre avventure di JoJo.

Diamond is Unbreakable (ダイヤモンドは砕けない Daiyamondo wa Kudakenai?) è la quarta serie del manga Le bizzarre avventure di JoJo di Hiroiko Araki, scritta e disegnata dal 1992 al 1995.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Siamo nel 1999 e il nuovo protagonista è Josuke Higashikata, figlio illegittimo dell'attempato Joseph Joestar. Recatosi nella cittadina giapponese (fittizia) di Morio-cho per metterlo in guardia da un'oscura minaccia che incombe sulla città, Jotaro incontra questo suo zio che ha soli sedici anni e gli insegna ad avvalersi del suo potere stand. Nella piccola cittadina Jotaro e Josuke vanno alla ricerca dell'Arco e della Freccia, un misterioso artefatto con il potere di risvegliare il potere stand di chi ne viene trafitto (pare che fosse in possesso della vecchia Enya nella terza serie, il che spiega come Dio abbia potuto mettere assieme in breve tempo un così vasto numero di portatori di stand), per evitare che rimanga nelle mani sbagliate: infatti molti cittadini di Morio-cho cominciano a sviluppare poteri che si fanno sempre più bizzarri. Le dinamiche dei combattimenti diventano estremamente arzigogolate e complesse. La serie, invece di incentrarsi su un viaggio, si svolge interamente nella cittadina di Morio, e il più delle volte gli eroi e i nemici si incontrano e si scontrano mentre sono alle prese con la vita di tutti i giorni. Il principale "cattivo" della serie è Yoshikage Kira, un serial killer dotato di stand (appropriatamente battezzato "Killer Queen") che non vuole assolutamente rinunciare alla sua esistenza tranquilla e ha inscenato per tutta la vita una falsa mediocrità per essere "lasciato in pace". Prima dello scontro finale tra Josuke e Kira, quest'ultimo, colpito accidentalmente per una seconda volta dalla freccia, otterrà un ulteriore potere.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Protagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Josuke Higashikata[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Josuke Higashikata.
Josuke Higashikata (东方 仗 助 Higashikata Josuke?) è il protagonista della serie. Studente della città di Morioh, Josuke è il figlio illegittimo di Joseph Joestar. Il suo Stand è Crazy Diamond, che ha la capacità di ripristinare gli oggetti alla loro forma originale ; comprese le ferite delle persone.

Koichi Hirose[modifica | modifica wikitesto]

Koichi Hirose (広 瀬 康 Hirose Kōichi?) compagno di classe di Josuke, di cui è molto amico. Koichi è un giovane studente, e nonostante la sua età, è molto basso. Nel corso della serie, instaura una forte amicizia con Jotaro, simile ad un rapporto maestro-allievo. Il suo stand è Echoes, che ha tre forme distinte (che Koichi può richiamare solo su uno alla volta ). Le prime due possono replicare gli effetti sonori e provovcarne gli effetti, il terzo aumenta il peso di un oggetto fino a schiacciarlo a terra, può anche comunicare con Koichi. Ha un cane di nome Police (ポリス Porisu?).

Okuyasu Ninjimura[modifica | modifica wikitesto]

Okuyasu Nijimura (虹村 億泰 Nijimura Okuyasu?) è uno dei due fratelli Nijimura, responsabili della creazione della maggior parte dei portatori di stand in Morioh tramite l'Arco e la freccia. Dapprima nemico, dopo la morte di suo fratello maggiore Keicho, in cerca di vendetta contro il portatore dello stand Red Hot Chili Pepper, Akira Otoishi, diventa amico di Josuke e Koichi. Il padre di Okuyasu è una creatura bizzarra, mutato dalle cellule di Dio Brando quando Okuyasu aveva solo sette anni. In un primo momento , Okuyasu e Keicho complottano di uccidere il loro padre per alleviargli la sofferenza, tramite la creazione di portatori di Stand. Il suo stand è The Hand, che tramite la mano destra può cancellare lo spazio (ciò che rimane ai lati si riunisce). Anche se questa capacità è molto utile, Okuyasu è piuttosto stupido e raramente la usa al suo vero potenziale.

Rohan Kishibe[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Rohan Kishibe.
Rohan Kishibe (岸辺 露伴 Kishibe Rohan?) è un famoso mangaka che si è recentemente trasferito a Morioh. Il suo stand Heaven's Door, che gli permette di leggere i ricordi di suo obiettivo. Una restrizione del suo potere è che l'obiettivo deve vedere la sua opera, ma questo può essere rimpiazzato disegnando una "immagine" in aria col dito. Alla fine fa amicizia con Koichi, e successivamente, aiuta il gruppo di Josuke a scoprire la nuova identità di Yoshikage Kira .

Jotaro Kujo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Jotaro Kujo.
Jotaro Kujo (空条 承太郎 Kūjō Jōtarō?), detto JoJo, protagonista della serie precedente Stardust Crusaders e nipote di Josuke. Si reca a Morioh per trovare quest'ultimo, e per indagare su un portatore di stand.

Joseph Joestar[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Joseph Joestar.
Joseph Joestar (ジョースタ ジョセフ Josefu Jōsutā?) è il nonno di Jotaro e padre di Josuke, già protagonista della seconda serie Battle Tendency. Si reca a Morioh per incontrare Josuke e aiutare gli altri a scovare Akira Otoishi. In seguito adotterà Shizuka, una bambina abbandonata e portatrice di uno stand che la rende invisibile.

Antagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Yoshikage Kira[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Yoshikage Kira.
Yoshikage Kira (吉良吉影 Kira Yoshikage?) è il principale antagonista della serie. Si tratta di un serial killer ossessionato dalle mani femminili e dotato dello Stand Killer Queen, che gli consente di tramutare le persone in bombe.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 novembre 2007 è stato pubblicato in Giappone un romanzo dal titolo JoJo's Bizarre Adventure 4th: Another Day, scritto da Otsuichi con alcune illustrazioni del maestro Araki.[1] Il romanzo è ambientato successivamente agli eventi narrati nel manga.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Otsuichi's novel finally solicited in atmarkjojo.org. URL consultato il 3 settembre 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga