Dialetto roiasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roiasco (Ruiascu)
Parlato in Italia Italia
Francia Francia
Regioni Blason région fr Provence-Alpes-Côte d'Azur.svgProvenza-Alpi-Costa Azzurra, Piemonte Bandiera.pngPiemonte, Flag of Liguria.svgLiguria
Persone ...
Classifica non nelle prime 100
Filogenesi Lingue indoeuropee
 Italiche
  Romanze
   Galloromanze
    Ligure
     Intemelio
      Roiasco
Statuto ufficiale
Nazioni riconosciuto come lingua minoritaria in Italia e Piemonte
Codici di classificazione
ISO 639-1 oc
ISO 639-2 roa
ISO 639-3 lij  (EN)
SIL LIJ  (EN)


Il dialetto roiasco (in roiasco ruiascu) è un dialetto di tipo ligure alpino. Viene parlato nella valle della Roia, a cavallo fra Francia e Italia.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

  • Dal punto di vista della rappresentazione, dal lato italiano dove si parla roiasco (come Briga Alta) alcune associazioni, prive peraltro di seguito tra i parlanti[senza fonte], hanno promosso di essere dichiarate come rappresentanti i "comuni di lingua occitana", nel quadro della "Legge di protezione delle minoranze linguistiche" (n° 482, 1999), allo scopo di fruire dei finanziamenti a essa collegati. Questo fatto viene fortemente criticato dai linguisti e dalla popolazione locale.[senza fonte]
  • Dal punto di vista strutturale, il roiasco è una parlata di tipo ligure alpino (insieme alle parlate prossime di Pigna) che si distingue dal ligure di tipo genovese, dominante nel resto del dominio ligure.
  • Il dialetto brigasco (in roiasco brigasc) è una variatà del roiasco parlato nella Terra Brigasca a Briga in Francia, Briga Alta, Realdo e Verdeggia in Italia

Localizzazione[modifica | modifica sorgente]

Il roiasco è parlato nelle seguenti località:

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Sulla collocazione dei dialetti roiaschi si rimanda alla bibliografia contenuta nella voce dialetto brigasco.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]