Diablo (giocoleria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diabolo grande e piccolo e relative bacchette
Diabolo in movimento

Il diabolo, dal greco "tirare diagonalmente", è un articolo da giocoleria a forma di clessidra orizzontale, di origine cinese. Il diabolo è appoggiato su un cordino (circa 1mm di diametro e 1m di lunghezza) nel punto centrale, quello più sottile, chiamato asse, che può essere fatta di diversi materiali; il cordino è legato all'estremità di due bacchette. Si tiene una bacchetta per mano (dall'estremità senza cordino) e muovendole adeguatamente si ottiene la rotazione del diabolo. Si possono quindi fare diversi giochi, per esempio aprendo le braccia il cordino viene teso facendo saltare il diabolo. Grazie all'effetto giroscopico il diabolo mantiene l'asse di rotazione direzionalmente stabile.

Esistono vari tipi di diabolo, di diversi materiali, grandezze e forme. In particolare, ogni caratteristica è funzionale ad un obiettivo: un diabolo più pesante manterrà il movimento di rotazione più a lungo di uno leggero, ma sarà più lungo il tempo che occorrerà a caricarlo e sarà più difficile farlo arrivare ad altezze considerevoli; un diabolo di gomma sarà più resistente agli urti, quindi più adatto per i salti, nel caso il diabolo cada a terra, mentre appositi diabolo di metallo possono essere infuocati per creare maggiore spettacolarità.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Un'illustrazione del 1812 di una donna con un diabolo

Il diabolo moderno è l'evoluzione dell'antico yo-yo cinese (doukongzhu) risalente al XII secolo. Quest'ultimo aveva una parte centrale più fine e lunga, culminante alle due estremità in due dischi (immagine). Nel diabolo occidentale la parte centrale è diventata molto più corta e da questa partono due ruote a forma di cono o, più recentemente, a forma di mezza sfera.

Il diabolo era il gioco preferito di James Clerk Maxwell, che diceva essere abbastanza bravo nel praticarlo.

Tricks fondamentali[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco del diabolo consiste essenzialmente nell'effettuare vari trick (trucchi) in diverse combinazioni e ripetizioni (routine). Sono qui elencati i trick di base fondamentali:

  • Lancio - Consiste nel lanciare in alto il diabolo e riprenderlo.
  • Suicidio - Lasciare le bacchette temporaneamente per poi riprenderle.
  • Grind-consiste nel lanciare il diabolo e farlo girare sulla bacchetta.
  • Ascensore-consise nel fare un nodo al diabolo tirare la corda in verticale e il diabolo tende a salire.
  • Frusta-consiste nel tirare in aria il diabolo e riprenderlo con una frustata di bacchette.
  • Cat's Cradle -esistono vari modi per effettuare questo trick. Consiste nel creare una croce con il filo e far saltare il diabolo sopra di essa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]