Dew-Scented

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dew-Scented
I Dew-Scented al Metal Camp del 2007.
I Dew-Scented al Metal Camp del 2007.
Paese d'origine Germania Germania
Genere Death metal
Thrash metal
Periodo di attività 1992in attività
Etichetta SPV GmbH
Nuclear Blast
Metal Blade Records
Prosthetic Records
Album pubblicati 10
Studio 9
Live 0
Raccolte 1
Sito web

I Dew-Scented sono un gruppo death-thrash di Braunschweig/Walsrode, Germania, nato nel 1992. Hanno pubblicato 6 album e sono attualmente sotto contratto con la Nuclear Blast. Il nome del gruppo è stato ispirato da Edgar Allan Poe, tutti gli album del gruppo cominciano con la lettera I.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nati nel 1992, i Dew-Scented l'anno successivo pubblicano il loro primo demo Symbolization che frutta loro un contratto con la casa discografica Steamhammer/SPV per la pubblicazione del primo album Immortelle nel 1996.

Con i 2 album successivi, Innoscent e Inwards, usciti per la Grind Syndicate Media/NBR, i Dew-Scented varcano i confini della Germania per un tour europeo aprendo per gruppi come Overkill, Morbid Angel, Deicide, Six Feet Under, Amon Amarth, Dismember, Annihilator, Arch Enemy, Immortal, Death, Tankard e Vader e per una mini tournée in Giappone.

Nel 2002 esce Inwards, il primo album per la Nuclear Blast, che apre al gruppo molte porte a livello internazionale, viene commercializzato in tutto il mondo ed è il primo insieme allo "stregone del suono" Andy Classen e gli Stage One Studio. Inwards è stato eletto "miglior album del mese" in molte riviste del settore e fu supportato da un tour europeo di spalla ai Cannibal Corpse.

Impact (2003) continua il trend positivo e rafforza la posizione del gruppo come uno dei leader del metal estremo europeo ed è accompagnato dall'ennesimo tour europeo, questa volta con Nile e Misery Index seguito da partecipazioni ai più famosi festival europei come Wacken, Tuska, Furyfest, Metalcamp, Earthshaker e Summer Breeze. Nello stesso anno entrano stabilmente nel gruppo Alexander Pahl (in sostituzione di Patrick Heims), e Marvin Vriesde (che rimpiazza Florian Muller).

Issue VI lascia inalterato il tipico sound del gruppo e viene pubblicata anche un'edizione speciale, con il video di Turn To Ash e 17 canzoni live. L'album viene seguito da un tour in Giappone (con High on Fire e Misery Signals), uno in Europa di supporto ai Nevermore e dal primo tour coast-to-coast negli Stati Uniti insieme a Vader e Decapitated. Con Florian Muller di nuovo al suo posto i Dew-Scented hanno registrato il loro nuovo album nei Backstage Studios in Inghilterra con il produttore Andy Sneap. Si chiamerà Incinerate e uscirà nella prima metà del 2007 ancora per la Nuclear Blast.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal