Deutsches Theater

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 52°31′28″N 13°22′56″E / 52.524444°N 13.382222°E52.524444; 13.382222

Deutsches Theater
Berlin, Mitte, Schumannstrasse 12-13A, Deutsches Theater und Kammerspiele 04.jpg
Deutsches Theater e Kammerspiele
Ubicazione
Stato Germania Germania
Località Berlino
Indirizzo Schumannstraße 13a, 10117 Berlino
Dati tecnici
Tipo sala a ferro di cavallo con due ordini di gallerie ed un loggione
Fossa presente
Capienza 900 posti
Realizzazione
Costruzione 1850
[1]

Il Deutsches Theater è uno dei teatri più famosi di Berlino.

La struttura venne costruita in Schumannstraße nel 1850 per volere di Federico Guglielmo IV di Prussia, e a lui dedicata con il nome di Friedrich-Wilhelm-Städtisches Theater. Vi si svolgevano prettamente operette ed opere liriche. Solo nel 1883 il Deutsches Theater venne fondato come ente teatrale per volontà di Friedrich Haase e di un nutrito gruppo di attori.

Dal 1905 fino al 1933 la direzione artistica venne affidata a Max Reinhardt che vi allestì numerosi spettacoli per la sua regia. Dedito alla prosa, il teatro è andato viepiù specializzandosi nel Kammerspiel e nel teatro contemporaneo, distinguendosi nelle produzioni europee per l'alta qualità dei prodotti artistici.

Nel 1990 fu tra i teatri fondatori dell'Unione dei Teatri d'Europa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]