Densità tensoriale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In matematica, le densità tensoriali sono mappe che si trasformano come i tensori moltiplicate per il determinante dello jacobiano della trasformazione (elevato a qualche potenza che dipende dall'ordine della densità tensoriale).

Le densità tensoriali di ordine zero sono tensori.

Densità scalari[modifica | modifica sorgente]

Definizione[modifica | modifica sorgente]

Esempi di densità scalari[modifica | modifica sorgente]

Il Simbolo di Levi-Civita è un esempio di densità tensoriale. La lagrangiana è un altro esempio.

Densità vettoriali[modifica | modifica sorgente]

Definizione[modifica | modifica sorgente]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica