Densità dei portatori di carica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La densità dei portatori di carica indica il numero di portatori di carica per volume. È misurato in m-3. Come ogni densità può dipendere dalla posizione. Non va confusa con la densità di carica che si misura in coulomb per m-3.

La densità portatori di carica è la densità di particelle, e l'integrale su un volume V indica il numero di portatori di carica N in quel volume

N=\int_V n(\mathbf r) \,\mathrm{d}V.

dove n(\mathbf r) è la densità dei portatori di carica in funzione della posizione.

Nel caso in cui la densità non dipenda dalla posizione allora è un valore costante n_0 e l'integrale si semplifica in

N=V\cdot n_0.

La densità dei portatori di carica trova impiego nelle equazioni della conduttività elettrica e in altri fenomeni come la conducibilità termica.

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica