Denilson Gabionetta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Denilson Gabionetta
Dati biografici
Nome Denilson Martinho Gabionetta
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 178 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Salernitana Salernitana
Carriera
Squadre di club1
2005-2007 600px Giallo e Blu.png Hortolândia 0 (0)
2007 Varese Varese 12 (1)
2008 Pisa Pisa 18 (0)
2008-2009 AlbinoLeffe AlbinoLeffe 27 (2)
2009-2010 Crotone Crotone 31 (9)
2010-2011 Torino Torino 9 (0)
2011-2013 Crotone Crotone 63 (18)
2013- Parma Parma 0 (0)
2013-2014 CFR Cluj CFR Cluj 15 (1)
2014- Salernitana Salernitana 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2014

Denilson Martinho Gabionetta (Campinas, 5 ottobre 1985) è un calciatore brasiliano, centrocampista della Salernitana, in prestito dal Parma.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Proveniente dalla squadra brasiliana dell'Hortolândia, viene mandato in prestito al Varese, al Pisa, all'Albinoleffe, ed al Crotone, prima di essere ceduto, sempre in prestito, nel gennaio 2011 al Torino, dopo una lunga querelle col Crotone sulla titolarità del suo cartellino[1]. Segna la sua prima rete con i calabresi il 26 settembre 2009, nell'1-1 a Bergamo contro l'Albinoleffe, sua ex squadra[2]. Il 12 dicembre 2009 segna una rete nella vittoria per 4-2 all'Ezio Scida contro il Gallipoli[3]. Il 6 febbraio 2010 realizza una rete e si procura un rigore nella partita casalinga contro l'Empoli terminata 2-1[4].

Il 27 febbraio 2010 segna nel definitivo 0-4 allo Zecchini, contro il Grosseto[5]. Il 22 gennaio 2011 viene ufficializzato il suo passaggio al Torino con la formula del prestito con diritto di riscatto. A fine stagione, tuttavia, la società decide di non avvalersi del riscatto e il giocatore torna di proprietà del club brasiliano. Il 31 agosto viene ufficializzato il suo ritorno in prestito al Crotone[6], che culminerà con il riscatto a titolo definitivo nel maggio 2010[7].

Nel luglio del 2013 il giocatore è prelevato dal Parma che contestualmente lo cede in prestito ai rumeni del Cluj[8]. Segna il suo primo gol nel campionato romeno il 10 ottobre 2013 contro l'Otelul Galati.

Il 18 luglio 2014 viene acquistato dalla Salernitana con la formula del prestito con diritto di riscatto[9].

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 30 giugno 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Brasile Hortolândia P3 0 0 - - - - - - - - 0 0
2007-genn. 2008 Italia Varese C2 12 1 - - - - - - - - 12 1
genn. 2008-giu. 2008 Italia Pisa B 16 0 - - - - - - - - 16 0
2008-2009 Italia AlbinoLeffe B 27 2 CI 1 0 - - - - - - 28 2
2009-2010 Italia Crotone B 31 9 CI 1 0 - - - - - - 32 9
2010-2011 Italia Torino B 9 0 CI 0 0 - - - - - - 9 0
2011-2012 Italia Crotone B 26 6 CI 1 0 - - - - - - 27 6
2012-2013 B 37 12 CI 2 0 - - - - 39 12
Totale Crotone 94 27 4 0 - - - - 98 27
2013-2014 Romania CFR Cluj LI 15 1 CR 1 0 - - - - 16 1
2014-2015 Italia Salernitana LP - - CI+CI-LP - - - - - - - -
Totale carriera 173 31 6 0 - - - - 179 31

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Intrigo internazionale per Gabionetta, toronews.net, 31-07-2010.
  2. ^ AlbinoLeffe-Crotone finisce 1-1. I seriani buttano via la vittoria, ecodibergamo.it, 26-09-2009.
  3. ^ Crotone - Gallipoli, tabellino e cronaca, crotonesport.com, 12-12-2009.
  4. ^ Il Crotone ritorna a ruggire e stende l'Empoli, crotonews.it, 06-02-2010.
  5. ^ Grifone steso, il Crotone cala il poker, usgrosseto.com, 27-02-2010.
  6. ^ Ufficiale: Gabionetta torna al Crotone, tuttomercatoweb.com, 31-08-2011.
  7. ^ UFFICIALE: Crotone, riscattato Gabionetta dall'Esportiva Vitoria. tuttomercatoweb.com, 27-05-2010
  8. ^ Parma: Gabionetta in prestito al Cluj, gazzetta.it, 31-07-2013.
  9. ^ Denilson Gabionetta è un giocatore della Salernitana, ussalernitana1919.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]