Dendrofilia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La dendrofilia è una parafilia, ovvero una forma di feticismo, che consiste nell'attrazione sessuale per gli alberi; essa può comportare il desiderio di congiungersi sessualmente, fisicamente, con gli alberi stessi, ovvero l'adorazione degli alberi come simboli fallici.

Brenda Love, nel suo libro sulle pratiche sessuali inusuali, sostiene che anticamente gli alberi erano simbolo di fertilità e riporta alcuni racconti tratti dal libro dell'antropologo Thomas Gregor, in cui narra che gli uomini di alcune tribù del Sud America usassero, occasionalmente, eiaculare su tronchi d'albero in maniera rituale.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Corsini, Raymond J. (1999). The Dictionary of Psychology. Psychology Press, p. 263. ISBN 1-58391-028-X.
  • Love, Brenda (1992). The Encyclopedia of Unusual Sex Practices. Barricade Books, NY. ISBN 1-56980-011-1.
  • Gregor, Thomas (1987). Anxious Pleasures: The Sexual Lives of an Amazonian People. University of Chicago Press. ISBN 9780226307435