Demo Morselli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Demo Morselli (Reggio nell'Emilia, 12 novembre 1961) è un trombettista, direttore d'orchestra e arrangiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Originario di Rolo, piccolo paese della bassa emiliana, è diplomato al Conservatorio Girolamo Frescobaldi di Ferrara ed è sposato con Lucia Montella, sua manager. È conosciuto principalmente come leader della Demo Big Band Orchestra composta da una ventina di elementi, che ha fatto parte del cast dei programmi di successo quali Buona Domenica e Maurizio Costanzo Show entrambi su Canale 5.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha collaborato sia come arrangiatore che come strumentista con interpreti internazionali, quali Ray Charles, Simply Red, e con alcuni artisti italiani, fra cui: Mina, Loredana Berté, Fabrizio De André, Elio e le Storie Tese, Adriano Celentano, Edoardo Bennato, Gino Paoli, 883, Pooh, Eugenio Finardi, Zucchero, Ligabue, Renato Zero, Enrico Ruggeri, e Jovanotti (a cui insegna a suonare la tromba).

Nel 1992 affronta un tour con Eugenio Finardi che lo porterà a contatto con musicisti quali Faso, Christian Meyer, Vittorio Cosma, Amedeo Bianchi, Fabrizio Consoli e Saverio Porciello. Assieme ad alcuni di loro fonda la Biba Band, band che interpreta cover del repertorio di Weather Report, Joe Zawinul e Jaco Pastorius.

Ha partecipato anche ai film Bodyguards - Guardie del corpo, regia di Neri Parenti nel 2000 e Vita Smeralda, regia di Jerry Calà nel 2006, nel ruolo di sé stesso.

Nel 2008 lascia Mediaset per andare a lavorare in Rai, dove partecipa a Quelli che il calcio su Rai 2. Ha partecipato con la sua orchestra pure a Chi fermerà la musica, programma musicale di Rai Uno condotto da Pupo, ed alla Partita del cuore 2008.

Nel 2009 e nel 2010 è stato arrangiatore e direttore d'orchestra per la Rai della 52esima edizione del Festival di Castrocaro.

Nel maggio 2011 ha diretto l'orchestra nel programma di Rai 2 I love Italy.

Dal settembre 2012 partecipa al programma I fatti vostri su Rai 2.