Demba Ba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Demba Ba
Demba ba chelsea.JPG
Dati biografici
Nazionalità Senegal Senegal
Altezza 189 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Besiktas Beşiktaş
Carriera
Giovanili
2001-2004 SM Montrouge
Squadre di club1
2005-2006 Rouen Rouen 26 (22)
2006-2007 E. Mouscron E. Mouscron 12 (8)
2007-2011 Hoffenheim Hoffenheim 97 (37)
2011 West Ham West Ham 12 (7)
2011-2013 Newcastle Newcastle 54 (29)
2013-2014 Chelsea Chelsea 33 (7)
2014- Besiktas Beşiktaş 0 (0)
Nazionale
2007- Senegal Senegal 19 (3)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 luglio 2014

Demba Ba (Sèvres, 25 maggio 1985) è un calciatore senegalese, attaccante del Beşiktaş e della Nazionale senegalese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

L'esordio al Rouen e poi l'Excelsior Mouscron[modifica | modifica sorgente]

La sua carriera professionistica inizia nel 2001 nelle giovanili del Montrouge. Nel 2005 approda al Rouen e l'anno seguente viene acquistato dalla squadra belga dell'Excelsior Mouscron.

Hoffenheim[modifica | modifica sorgente]

Il club tedesco Hoffenheim lo acquista ad agosto 2007. La sua prima apparizione con la nuova maglia in Zweite Liga risale al mese successivo, il 3 settembre nella sconfitta in trasferta per 3-2 contro il Friburgo. La stagione da neopromossi si rivela positiva sia per la squadra (che viene promossa in Bundesliga) che per Demba Ba, autore di 12 gol.

Nella prima metà della stagione 2008-2009 contribuisce alla causa con 7 gol in 17 partite giocate, il primo dei quali segnato al suo debutto in Bundesliga il 16 agosto contro l'Energie Cottbus.

West Ham[modifica | modifica sorgente]

Il 24 gennaio 2011 passa in prestito fino a fine stagione al West Ham. Il 28 gennaio però il trasferimento si tramuta in un acquisto a titolo definitivo per 3 milioni. La sua esperienza con la maglia del West Ham parte alla grande perché realizza 4 gol nelle prime 4 partite di Premier League. Il 27 febbraio 2011 segna un'importante rete contro il Liverpool partita che terminerà con la vittoria da parte del West Ham per 3-1.[1]

Newcastle[modifica | modifica sorgente]

Stagione 2011-2012[modifica | modifica sorgente]

Il 17 giugno 2011 dopo la breve parentesi al West Ham passa a titolo definitivo al Newcastle United che lo strappa alla squadra londinese per 7 milioni di euro firmando un contratto triennale.[2] Fa il suo debutto ufficiale alla prima di campionato, il 13 agosto contro l'Arsenal (0-0). Il 24 settembre 2011 realizza la sua prima tripletta in Premier nella partita vinta per 3-1 contro il Blackburn.[3] Segna ancora sia nella vittoria esterna con il Wolverhampton sia nel pareggio casalingo con il Tottenham. La seconda tripletta la mette a segno il 31 ottobre nel 1-3 esterno contro lo Stoke City.[4][5] Prima di partire per la Coppa Africa realizza altri gol importanti come il rigore segnato all'Old Trafford nel pareggio esterno contro il Manchester United (1-1) e la splendida rete al ritorno sempre contro i Red Devils (partita terminata 3 a 0 per i padroni di casa).[6] Infatti dopo queste grandi prestazioni viene nominato giocatore del mese di Dicembre della Premier League.[7] Conclude la stagione ottenendo un buon bottino: 36 partite e 16 reti.

Stagione 2012-2013[modifica | modifica sorgente]

Parte alla grande anche la nuova stagione dove realizza subito un gran gol a giro contro il Tottenham, partita finita 2-1 in favore dei Magpies. Inoltre realizza due doppiette che hanno portato due punti per il Newcastle: una contro i neo-promossi del Reading e l'altra contro l'Everton, con cui realizza il gol numero 1000 in Premier nella storia del Newcastle.[8][9]

Conclude la sua avventura con il Newcastle realizzando ben 29 gol in 58 gare.

Chelsea[modifica | modifica sorgente]

Il 3 gennaio 2013 il Chelsea libera il giocatore pagandone la clausola rescissoria pari a 7,5 milioni di sterline (circa 9 milioni di euro) ed il giorno seguente ne ufficializza l'acquisto dopo aver trovato l'accordo economico col giocatore.[10] Il giorno seguente esordisce titolare nella partita di FA Cup a Southampton e realizza una doppietta nel 1-5 finale.[11] Fa il suo debutto in campionato il 12 gennaio, nella partita vinta per 0-4 contro lo Stoke City. La giornata dopo, realizza il primo gol in Premier con la maglia dei blues contro il Southampton (partita terminata 2-2). Si ripete il 2 marzo, dove i Blues grazie al suo gol battono 1-0 il West Bromwich.[12] Durante i quarti di finale di FA Cup realizza un gran gol decisivo per la qualificazione ai danni del Manchester United (partita terminata 1-0 in favore dei Blues).[13]

La nuova stagione non parte nel migliore dei modi, anche perché Mourinho gli preferisce Torres e il neo-acquisto Samuel Eto'o. Nonostante il poco spazio, realizza il primo gol in Champions League, il 6 novembre 2013, nella vittoria casalinga avvenuta per 3-0 contro lo Schalke 04.[14] Segna poi il suo primo goal in campionato ai danni del Southampton, e l'11 dicembre si ripete in Champions League contro lo Steaua București.

L'8 aprile 2014 segna, in Champions League, il gol del definitivo 2-0 a Stamford Bridge contro il Paris Saint-Germain, decisivo per l'approdo in semifinale del Chelsea. Cinque giorni più tardi si ripete in campionato, realizzando la rete decisiva nell'1-0 sul campo dello Swansea[15][16].

Beşiktaş[modifica | modifica sorgente]

Il 16 luglio 2014 viene acquistato dai turchi del Beşiktaş per circa 10 milioni di euro. Il 30 luglio seguente esordisce con la nuova maglia, nell'andata del preliminare di Champions League contro il Feyenoord, vinta per 2-1. Una settimana più tardi, nella partita di ritorno (3-1), realizza una tripletta, risultando decisivo per il passaggio del turno del Besiktas.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

A giugno del 2007 Ba fa il suo esordio nella partita contro la Tanzania e durante la partita sigla anche il suo primo gol internazionale. Il 26 marzo 2011 realizza il terzo gol con la maglia della nazionale, nei minuti di recupero, nell'importantissima partita valida per le Qualificazioni alla Coppa Africa 2012 contro il Camerun (1-0).[17]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 26 agosto 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-2006 Francia Rouen D4 26 22 - - - - - - - - - 26 22
2006-2007 Belgio Mouscron D1 12 8 - - - - - - - - - 12 8
2007-2008 Germania Hoffenheim 2L 30 12 CG 0 0 - - - - - - 30 12
2008-2009 BL 33 14 CG 2 0 - - - - - - 35 14
2009-2010 BL 17 5 CG 1 0 - - - - - - 18 5
2010-gen. 2011 BL 17 6 CG 3 3 - - - - - - 20 9
Totale Hoffenheim 97 37 6 3 - - - - 103 40
gen.-giu. 2011 Inghilterra West Ham PL 12 7 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 13 7
2011-2012 Inghilterra Newcastle PL 34 16 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 36 16
2012-gen. 2013 PL 20 13 FACup+CdL 0 0 UEL 2 0 - - - 22 13
Totale Newcastle 54 29 2 0 2 0 - - 58 29
gen.-giu. 2013 Inghilterra Chelsea PL 14 2 FACup+CdL 6+2 4+0 UEL - - CS+SU+Cmc - - 22 6
2013-2014 PL 19 5 FACup+CdL 1+3 0 UCL 6 3 SU 0 0 29 8
Totale Chelsea 33 7 12 4 6 3 0 0 51 14
2014-2015 Turchia Beşiktaş SL 0 0 TK 0 0 UCL+UEL 4[18]+0 3[18] - - - 4 3
Totale carriera 234 110 21 6 12 6 0 0 267 122

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Senegal Senegal
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
02/06/2007 Dodoma Tanzania Tanzania 1 – 1 Senegal Senegal Qual. Coppa d'Africa 2008 1
05/09/2009 Cabinda Angola Angola 1 – 1 Senegal Senegal Amichevole -
14/10/2009 Seul Corea del Sud Corea del Sud 2 – 0 Senegal Senegal Amichevole -
03/03/2010 Atene Grecia Grecia 0 – 2 Senegal Senegal Amichevole -
09/10/2010 Dakar Senegal Senegal 7 – 0 Mauritius Mauritius Qual. Coppa d'Africa 2012 -
26/03/2011 Dakar Senegal Senegal 1 – 0 Camerun Camerun Qual. Coppa d'Africa 2012 1
11/11/2011 Mantes-la-Ville Senegal Senegal 4 – 1 Guinea Guinea Amichevole -
12/01/2012 Dakar Senegal Senegal 1 – 0 Sudan Sudan Amichevole 1
21/01/2012 Bata (Guinea Equatoriale) Senegal Senegal 1 – 2 Zambia Zambia Coppa d'Africa 2012 - 1º Turno -
25/01/2012 Bata (Guinea Equatoriale) Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale 2 – 1 Senegal Senegal Coppa d'Africa 2012 - 1º Turno -
29/01/2012 Bata (Guinea Equatoriale) Libia Libia 2 – 1 Senegal Senegal Coppa d'Africa 2012 - 1º Turno -
13/10/2012 Dakar Senegal Senegal 0 – 2 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Qual. Coppa d'Africa 2013 -
23/03/2013 Conakry Senegal Senegal 1 – 1 Angola Angola Qual. Mondiali 2014 -
05/03/2014 Saint-Leu-la-Forêt Senegal Senegal 1 – 1 Mali Mali Amichevole -
21/05/2014 Ouagadougou Burkina Faso Burkina Faso 1 – 1 Senegal Senegal Amichevole -
Totale Presenze 19 Reti 3

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Hoffenheim: 2007-2008

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Chelsea: 2012-2013

Individuale[modifica | modifica sorgente]

Newcastle:dicembre 2011

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Premier League: il West Ham ha la meglio sul Liverpool, 10-1, Calcio News24.it, 27-02-2011.
  2. ^ UFFICIALE: Newcastle, colpo Ba, Tuttomercatoweb.com, 17-06-2011.
  3. ^ TOP 11 EUROPA: Siena, ti ricordi Jajalo? Oliech e Ba devastanti, Messi c'è sempre, calciomercato.com, 24-09-2011.
  4. ^ Ba-Ba-Ba e il Newcastle va, Yaooh Eurosport, 31-10-2011.
  5. ^ Ba spinge il Newcastle al terzo posto, Uefa.com, 31-10-2011.
  6. ^ Premier:altra batosta per lo United, sportmediaset, 4 gennaio 2012. URL consultato il 30 aprile 2014.
  7. ^ (EN) Martin O'Neill and Demba Ba win December awards, BBC Sport, 06-01-2012.
  8. ^ Demba non lascia, ma raddoppia. E aspetta l’amico Papiss, Tempi.it, 25-09-2012.
  9. ^ Premier, Newcastle infinito: Ba riprende due volte l'Everton, Sky.it, 17-09-2012.
  10. ^ UFFICIALE: Chelsea, acquistato Demba Ba dal Newcastle, Tuttomercatoweb.com, 04-01-2013.
  11. ^ Southampton 1-5 Chelsea, Soccerway.com, 5 gennaio 2013. URL consultato il 5 gennaio 2013.
  12. ^ (EN) Chelsea 1 - West Brom 0: Demba Ba bails out Benitez, Express.fr, 2 marzo 2013. URL consultato il 4 marzo 2013.
  13. ^ FA CUP: CHELSEA-MANCHESTER UNITED 1-0, DEMBA BA FA IMPAZZIRE BENITEZ, Sportmediaset.it, 1 aprile 2013. URL consultato il 1 aprile 2013.
  14. ^ Doppietta di Eto'o, Chelsea in testa, UEFA.com, 6 novembre 2013. URL consultato l'11 novembre 2013.
  15. ^ Premier: ancora Demba Ba, il Chelsea non molla, sportmediaset.it, 13 aprile 2014. URL consultato il 18 aprile 2014.
  16. ^ Ancora Demba Ba, Chelsea vince a Swansea, Ansa.it, 13 aprile 2014. URL consultato il 18 aprile 2014.
  17. ^ (EN) Demba Ba pulls out of Nations Cup qualifier, Yahoo! Europort IT, 03-06-2011.
  18. ^ a b Nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (DEENIT) Demba Ba in Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • Demba Ba in Soccerway.com, Perform Group.