Delonix regia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Flamboyant
RoyalPoinciana.jpg
Delonix regia
Stato di conservazione
Status iucn2.3 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Fabales
Famiglia Fabaceae
Sottofamiglia Caesalpinioideae
Tribù Caesalpinieae
Genere Delonix
Specie D. regia
Nomenclatura binomiale
Delonix regia
(Bojer ex Hook.) Raf.
Sinonimi

Poinciana regia

Delonix regia (Bojer ex Hook.) Raf. (sinonimo: Poinciana regia Bojer ex Hook.) è una pianta della famiglia delle Fabaceae (note anche come Leguminose), originaria del Madagascar.[2]

È conosciuta in molte parti del mondo, specialmente ai Tropici, come 'Flamboyant' ed in Italia anche come 'Albero di fuoco'.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

'Flamboyant' è una parola francese che significa "fiammeggiante", per l'aspetto alla fioritura. 'Albero di fuoco', analogamente è in relazione alla pianta in fiore. Delonix è un termine derivato dal greco e letteralmente si traduce con "unghia all'ingiù" con riferimento all'aspetto dei petali; regia sottolinea il portamento imponente della specie.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dettaglio del fiore

È un albero maestoso che può superare i quindici metri di altezza, con rami allargati portanti foglie bipennate ed una abbondante e spettacolare fioritura rosso-arancio. Il frutto è un baccello lungo tra i 40 ed i 60 centimetri contenente alcune decine di semi oblunghi, scuri e striati sui bordi, che lontanamente ricordano i semi dei girasoli, con germinabilità medio bassa. Si riproduce anche per talea.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La specie cresce spontanea in natura solo nella foresta decidua secca del Madagascar nord-occidentale, nell'area del massiccio di Bemaraha e nelle foreste attorno ad Antsiranana.[3]
Sin dal XIX secolo la pianta è stata introdotta in molti paesi tropicali nei quali si è naturalizzata. È molto presente alle Canarie, dove viene usato nei viali pubblici. In alcuni di essi, come l'Australia, si è rivelata una specie invasiva, in grado di creare problemi alla flora autoctona.

Usi[modifica | modifica wikitesto]

Nelle zone temperate questa pianta è coltivata per ornamento dei giardini o nelle alberate stradali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Delonix regia in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  2. ^ Delonix regia in The Plant List. URL consultato l'11 marzo 2014.
  3. ^ Delonix regia (flamboyant), Board of Trustees of the Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato l'11 marzo 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]