Degrassatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il degrassatore (detta anche vasca condensa grassi) è un pozzetto in cui confluiscono gli scarichi delle acque oleose, cioè le acque reflue provenienti dalle cucine.

Ha la funzione di separare l'acqua dai grassi contenuti nei saponi e nei rifiuti alimentari, i quali creerebbero problemi di intasamento nelle fognature data la loro peculiare tendenza a indurirsi.

Materiali[modifica | modifica sorgente]

I degrassatori possono essere in cemento o in materiale plastico e devono essere dimensionati in base al numero di appartamenti che ne sono serviti, di solito almeno 50 litri per abitante equivalente, comunque mai meno di 0,250 metri cubi.

Manutenzione[modifica | modifica sorgente]

Ogni degrassatore deve subire una periodica manutenzione consistente nella sua vuotatura e pulizia. Questa viene effettuata, come per le fosse biologiche, da ditte specializzate autorizzare al trasporto degli scarichi domestici ed al conferimento ad impianti di depurazione.

I degrassatori fanno parte dei servizi condominiali e il costo della loro manutenzione viene ripartito fra coloro che ne usufruiscono secondo criteri stabiliti dall'assemblea del condominio.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]