Debra Winger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Debra Winger alla inaugurazione presidenziale di Barack Obama nel 2009

Debra Winger, nome completo Mary Debra Winger (Cleveland, 16 maggio 1955), è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1961 si sposta dall'Ohio con la sua famiglia nella più soleggiata California. Frequenta la high school in California e dopo il diploma si trasferisce in Israele, dove per legge viene chiamata anche a svolgere il servizio militare.

Tornata negli Stati Uniti studia in una scuola d'arte drammatica, e intraprende la carriera di stunt-woman, sostituendo altre attrici nelle scene più pericolose. Uno di questi ruoli le procura un grave incidente che la tiene ferma per diversi mesi: rischia quasi di morire, e rimane paralizzata e cieca per un periodo.

Dopo essersi ripresa dall’incidente lascia il lavoro di stunt-woman e inizia la sua carriera di attrice. Dopo varie parti minori in telefilm e film arriva la prima parte importante: nel 1980 è la protagonista femminile, al fianco di John Travolta, nel movie-drammatico Urban Cowboy diretto da James Bridges.

Nel 1981 recita come attrice protagonista con Richard Gere nel drammatico Ufficiale e gentiluomo diretto da Taylor Hackford, dove ottiene la prima nomination all'Oscar come Migliore attrice protagonista.

Nel 1983 è ancora protagonista, accanto a Jack Nicholson e Shirley MacLaine, nel commovente Voglia di tenerezza (diretto da James L. Brooks), che le vale la seconda nomination all'Oscar come Migliore attrice protagonista.

Negli anni seguenti ha confermato le sue qualità in film quali Betrayed - Tradita (1988) di Costa-Gavras e Il tè nel deserto (1990) di Bernardo Bertolucci.

Nel 1993 conquista una terza candidatura con Viaggio in Inghilterra accanto ad Anthony Hopkins.

Negli anni successivi interpreta due o tre pellicole non memorabili e poi scompare dal firmamento di Hollywood. In quegli anni dichiara di non trovarsi a suo agio nello showbusiness falso e avido di Hollywood, e di aver lasciato il cinema anche per la scarsità di buoni copioni proposti. In questo periodo partecipa a qualche piccolo film, e si dedica al lavoro di produttrice (Big Bed Love). Nel 2006 un film-documentario di Rosanna Arquette riporta il suo nome, Searching Debra Winger.

Nel 2008 torna alla ribalta con un ruolo importante in Rachel sta per sposarsi di Jonathan Demme, grazie al quale ottiene la sua prima candidatura agli Independent Spirit Awards.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1986 ha sposato l'attore Timothy Hutton, da cui si è separata nel 1990. Durante il loro matrimonio nel 1987 è nato un bambino, Emmanuel Noah. Si è risposata con l'attore e regista Arliss Howard, da cui ha avuto altri due figli. Attualmente vive a New York.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Debra Winger è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 32186299 LCCN: n85100298