Debbie Armstrong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Debbie Armstrong
Dati biografici
Nome Debra Rae Armstrong
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 165 cm
Peso 62 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera, supergigante, slalom gigante
Ritirata 1988
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Debra Rae Armstrong detta Debbie (Salem, 6 dicembre 1963) è un’ex sciatrice alpina statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Specialista dello slalom gigante, Debbie Armstrong ottiene il suo primo risultato in Coppa del Mondo l'8 dicembre 1982 sulle nevi francesi della Val-d'Isère piazzandosi 11ª in combinata. L'8 gennaio 1984 conquista il suo unico podio di carriera a Puy-Saint-Vincent, sempre in Francia, giungendo terza in gigante alle spalle della canadese Laurie Graham e della svizzera Michela Figini. Un mese dopo viene convocata per i XIV Giochi olimpici invernali di Sarajevo 1984, in Jugoslavia (ora Bosnia ed Erzegovina), dove si aggiudica la medaglia d'oro in slalom gigante.

Nel 1985 partecipa ai Mondiali di Bormio, in Italia, classificandosi quarta in gigante. Due anni dopo è al cancelletto di partenza anche per l'edizione di Crans-Montana, in Svizzera, dove chiude sesta in supergigante. Termina l'attività agonistica il 7 marzo 1988 ad Aspen, negli Stati Uniti, con un 15º posto in gigante.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 20ª nel 1985
  • 1 podio (in slalom gigante):
    • 1 terzo posto

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]