Death Race 3 - Inferno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Death Race 3: Inferno)
Death Race 3 - Inferno
Titolo originale Death Race: Inferno
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2012
Durata
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,78 : 1
Genere azione, automobilistico
Regia Roel Reiné
Sceneggiatura Tony Giglio
Produttore Paul W.S. Anderson, Jeremy Bolt, Mike Elliott
Casa di produzione Moonlighting Films
Distribuzione (Italia) Universal Studios
Fotografia Roel Reiné, Wayne Shields
Montaggio Michael Trent
Musiche Trevor Morris
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Death Race 3 - Inferno (Death Race: Inferno) è un film del 2012 diretto da Roel Reiné.

Costituisce il sequel del film Death Race 2 del 2011.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Rinchiuso in carcere, Carl Lucas - con il nome di battaglia di Frankenstein - è diventato un leggendario pilota di Death Race, le sanguinose e brutali corse d'auto che si disputano tra detenuti. Ha già vinto quattro gare e gliene manca solo una per ritornare in libertà, quando viene trasferito in un carcere nel deserto del Kalahari, nel sud dell'Africa. Qui, dovrà partecipare a una gara contro spietati avversari e potenti forze che complottano per non fargli agguantare la vittoria.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Le riprese sono state effettuate in Sudafrica come per il film precedente.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film, come il precedente, è uscito solo per il mercato home video, ovvero in DVD e in Blu Ray. Negli Stati Uniti d'America viene distribuito a partire dal dicembre 2012[1]. L'11 agosto 2012 è stato rilasciato il primo trailer ufficiale[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) distribuzione, Imdb Official Site. URL consultato l'11-08-2012.
  2. ^ Death Race: Inferno trailer, worstpreviews.com, 11-08-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]