Dean Holdsworth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dean Holdsworth
Dean Holdsworth.jpg
Dati biografici
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 180 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra Newport County Newport County
Carriera
Squadre di club1
1986-1989 Watford Watford 16 (3)
1988 Carlisle Utd Carlisle Utd 4 (1)
1988 Port Vale Port Vale 6 (2)
1988 Swansea City Swansea City 5 (1)
1988 Brentford Brentford 7 (1)
1989-1992 Brentford Brentford 110 (53)
1992-1997 Wimbledon FC Wimbledon FC 169 (58)
1997-2003 Bolton Bolton 158 (39)
2002 Coventry City Coventry City 6 (0)
2003 Coventry City Coventry City 11 (0)
2003 Rushden Rushden 7 (2)
2003-2004 Wimbledon FC Wimbledon FC 28 (3)
2004-2005 Havant & Waterlooville 48 (25)
2005 Derby County Derby County 3 (0)
2006 Weymouth Weymouth 5 (0)
2006-2007 Heybridge Swifts  ? (?)
2007 Cambridge Utd Cambridge Utd 3 (1)
2007 Newport County Newport County  ? (?)
2007-2008 Redbridge Redbridge  ? (?)
Carriera da allenatore
2007-2008 Redbridge Redbridge
2008- Newport County Newport County
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Dean Holdsworth (Walthamstow, 8 novembre 1968) è un allenatore di calcio ed ex calciatore britannico.

È fratello di David Holdsworth.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha militato in numerosi clubs inglesi tra i quali il Watford F.C. e il Wimbledon F.C. ai tempi di John Fashanu e Dennis Wise. Può anche vantare una presenza ed un gol nella compagine B della Nazionale inglese, risalente al 1994. Il suo stile di gioco è quello classico di un finalizzatore, tanto che tra il 1989 e il 2003 ha segnato più di 400 reti con le maglie di Brentford F.C., Wimbledon F.C. e Bolton Wanderers. Nel 2007 ha allenato il Redbrige, squadra di Isthmian League. Recentemente è stato ingaggiato come allenatore-giocatore dai gallesi del Newport County A.F.C., nel tentativo di accedere alla Conference National la prossima stagione. Tristemente, alla bravura professionale di Holdsworth non si accompagna uno stile di vita altrettanto positivo fuori del campo: oltre ad essere stato coinvolto in uno scandalo con una porno-star nel 1996, tre anni più tardi fu condannato a 18 mesi con la condizionale per aver picchiato la moglie. Ha anche presenziato ad alcune serie TV inglesi.