Days Are Forgotten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Days Are Forgotten
Days are Forgotten.JPG
Screenshot tratto dal video del brano
Artista Kasabian
Tipo album Singolo
Pubblicazione 12 agosto 2011
Durata 5 min : 02 s
Album di provenienza Velociraptor!
Genere Alternative rock
Neopsichedelia
Indie rock
Etichetta Columbia Records
Sony BMG
Produttore Dan the Automator, Sergio Pizzorno
Formati EP digitale, CD, download digitale, vinile
Kasabian - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2011)

Days Are Forgotten è il primo singolo estratto dal quarto album in studio dei Kasabian, Velociraptor!. È stato pubblicato il 12 agosto 2011 solo in pochi Paesi europei, in Australia e in Nuova Zelanda e, successivamente, il 9 settembre 2011 anche nel Regno Unito e in Irlanda.

Il 9 settembre 2011 è stato pubblicato un EP omonimo su iTunes, contenente un remix del brano, una traccia inedita e il video musicale di Switchblade Smiles[1].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD
  • PARADISE67
  1. Days Are Forgotten - 5:02
Vinile 78 giri
  • PARADISE68
  1. Days Are Forgotten (Single Edit) - 4:05
  2. Pistols at Dawn - 5:18
Download digitale
  1. Days Are Forgotten - 5:04
EP digitale
  1. Days Are Forgotten (Single Edit) - 4:05
  2. Days Are Forgotten (Z-Trip Remix) (feat. LL Cool J) - 4:57
  3. Pistols at Dawn - 5:18
  4. Switchblade Smiles (Music Video) - 4:16

Utilizzo nei media[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
massima
Belgio (Fiandre)[2] 10
Belgio (Ultratip Vallonia)[2] 45
Giappone[3] 10
Italia[4] 31
Regno Unito[5] 28
Scozia[6] 30

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Days Are Forgotten - EP dei Kasabian, iTunes. URL consultato il 19 ottobre 2012.
  2. ^ a b (NL) Kasabian - Days Are Forgotten, Ultratop.be. URL consultato l'8 settembre 2014.
  3. ^ Kasabian - Chart history, Billboard. URL consultato il 29 maggio 2014.
  4. ^ Sony Music Italy - Le classifiche della settimana (24 novembre 2011), Facebook. URL consultato il 19 ottobre 2012.
  5. ^ Kasabian, Chartstats.com. URL consultato l'11 giugno 2012.
  6. ^ 2011-09-24 Top 40 Scottish Singles Archive, The Official Charts Company. URL consultato il 19 ottobre 2012.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock