Dawsonite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dawsonite
Dawsonite-90694.jpg
Classificazione Strunz V/C.02-20
Formula chimica NaAl(CO3)(OH)2[1][2][3]
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino trimetrico
Sistema cristallino ortorombico[1][2], rombico[3]
Classe di simmetria dipiramidale[1]
Parametri di cella a=6,73, b=10,36, c=5,575[1]
Gruppo puntuale 2/m 2/m 2/m[1][2]
Gruppo spaziale Imam[1], Imma[2]
Proprietà fisiche
Densità 2,4[1]-2,44[1][3] g/cm³
Durezza (Mohs) 3[1][2][3]
Sfaldatura perfetta[1][2][3] secondo {110}[1][2]
Frattura irregolare[1]
Colore incolore[1][2], bianco[1][2][3]
Lucentezza vitrea[1][2][3] nei cristalli[3], sericea[1][2][3] negli aggregati[3]
Opacità trasparente[1]
Striscio bianco[1]
Diffusione molto raro[3]
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce - Minerale

La dawsonite è un minerale il cui nome è stato attribuito in onore di John William Dawson[1][2]

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

In cristalli radiali o aciculari o sotto forma di incrostazioni[1].

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

In vene idrotermali di bassa temperatura che si forma mediante decomposizione di silicati di alluminio e feldspati, in genere in giacimenti di cinabro[3].

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

In globuletti o in croste formanti delle composizioni fibroso raggiate; in ciuffi di piccoli cristalli prismatici, a volte striati verticalmente[3].

Caratteristiche chimico-fisiche[modifica | modifica wikitesto]

Località di ritrovamento[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab Scheda tecnica del minerale su webmineral.com
  2. ^ a b c d e f g h i j k l Scheda tecnica del minerale su mindat.org
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q Autori vari, Dawsonite in "Come collezionare i minerali dalla A alla Z, vol.II°", pag. 465, Peruzzo editore (1988), Milano

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia