David Young Cameron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

David Young Cameron (Glasgow, 28 giugno 1865Perth, 16 settembre 1945) è stato un pittore e incisore scozzese.

Nato a Glasgow, in Scozia, ricevette l'istruzione artistica alla Glasgow and Edinburgh Schools of Art durante gli anni ottanta: membro della Royal Society dal 1887 al 1892, pubblicò un grande numero di incisioni di paesaggi, tutte caratterizzate da un uso marcato del chiaroscuro e dell'ombra, tra cui le serie più note sono quelle dedicate ai Paesi Bassi orientali e all'Italia settentrionale. A queste scene, si aggiunsero successivamente paesaggi orientaleggianti e rilievi di oggetti e reperti provenienti dall'Egitto e dall'oriente, che lo affascinarono profondamente spingendolo a realizzare interi cicli di rilievi, poi raccolti in volumi di stampo antiquario.

A partire dal 1900, Cameron si dedicò anche alle incisioni a punta secca ed incluse tra i suoi soggetti favoriti gli interni delle chiese scozzesi, oltre ai paesaggi inglesi su cui si concentrò prevalentemente verso la fine della sua carriera. Morì a Perth, in Scozia, all'età di ottant'anni.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Incisioni[modifica | modifica wikitesto]

  • The Admiralty - 1889
  • Perth Bridge - 1889
  • The Old Revenge - 1889
  • The Clyde at Symington - 1889
  • Thames Barge - 1890
  • White Horse Close, Edinburgh - 1891
  • St. Enoch's Square - 1891
  • Glasgow Scene - 1891
  • The Broomielaw - 1892
  • The Three Vagrants - 1892
  • Pershire: Interior - 1893
  • The Chapel and Founder's Tomb, Charterhouse - 1894-1910
  • Upper Green, Charterhouse - 1894-1910
  • Charterhouse Schools, Godalming - 1894
  • T & R Annan & Sons - 1895
  • Robert Louis Stevenson - 1895
  • The Chapel and Founder's Tomb, Charterhouse - 1895
  • Fancy Costume Ball - 1896
  • Dryburgh - 1896
  • Holyrood in 1745 - 1896
  • Custom House - 1899
  • The Horse Guards - 1899
  • St, George's, Hanover Square - 1899
  • The Admiralty - 1899
  • The Rialto (Venice) - 1900
  • Elcho on the Tay - 1900
  • Angers Rue Des Filles Dieu - 1902
  • On the Bradford - 1902
  • Kingsgate, Winchester - 1902
  • Ponte della Trinità - 1902
  • Amboise - 1903
  • Place Plumerau Tours - 1903
  • Haddington - 1903
  • A Norman Village - 1904
  • Rue Saint Julien le Pauvre - 1904
  • The North Porch, Harfleur - 1904
  • John Knox's House - 1905
  • The Workshop - 1905
  • Old Saumur - 1905
  • The Tweed at Coldstream - 1905
  • Sycamore - 1905
  • The Canongate Tollbooth - 1906
  • St. Merri, Paris - 1906
  • Damme - 1907
  • The Belfry of Bruges - 1907
  • Mar's Work, Stirling Castle - 1907
  • Old La Roche - 1907
  • Old St. Etienne - 1907
  • Egyptian Mirror - 1909 [1]
  • Turkish Fort - 1909
  • The Towers of Charterhouse, Godalming - 1910
  • The Chimera of Amiens - 1910
  • The Mosque Doorway - 1910
  • Yvon - 1911
  • Dinnet Moor - 1912
  • Ralia - 1912
  • Aquamanile - 1913
  • Ben Ledi - 1914
  • Scottish Women's Hospital - 1914
  • Souvenir d'Amsterdam - 1915
  • St. Aignan, Chartres - 1916
  • Maut - 1917
  • The Lion and the Unicorn - 1921
  • Thermae of Caracalla - 1923
  • Stonehenge - 1928
  • Loch Eil - 1929
  • Craigmilar Castle. - 1931
  • Gloucester - 1931
  • Castle Moyle - 1932
  • Tantallon - 1932

Dipinti[modifica | modifica wikitesto]

  • Ypres II - 1910-1914
  • Stirling Castle - 1914 circa
  • Rue du Bourg, Chartres - 1917
  • A Dark Valley - 1917
  • Kilchurn Castle, Loch
  • The storr mountain gale over the Isle of Skye
  • The Wilds of Rannoch