David Wilson (giocatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Wilson
David Wilson Clemson vs VaTech 2011 (cropped).jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 93 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Running back
Squadra Stemma New York Giants New York Giants
Carriera
Giovanili
Stemma Virginia Tech Hokies Virginia Tech Hokies
Squadre di club
2012- Stemma New York Giants New York Giants
Palmarès
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'11 febbraio 2014

David Emmanuel Wilson (Danville, 15 giugno 1991) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di running back per i New York Giants della National Football League (NFL). Fu scelto come 32° assoluto del Draft NFL 2012. Al college ha giocato a football a Virginia Tech.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

New York Giants[modifica | modifica sorgente]

Dopo un'ottima prestazione nell'NFL Scouting Combine, Wilson fu considerato uno dei migliori 5 prospetti tra i running back nel Draft 2012. Il 26 aprile 2012 fu scelto come 32° assoluto dai New York Giants[1][2]. L'11 maggio 2012, il giocatore firmò un contratto quadriennale con la franchigia, comprendente un'opzione per un quinto anno e un bonus alla firma di 3,3 milioni di dollari[3].

Stagione 2012[modifica | modifica sorgente]

Il 5 settembre 2012, nella prima gara della nuova stagione, i Dallas Cowboys si vendicarono dei New York Giants campioni in carica che li avevano esclusi dalla corsa ai playoff l'annata precedente, vincendo 24-17 in trasferta[4]. Wilson partì come titolare correndo 4 yard su 2 possessi ma un fumble causato all'inizio della partita rese il suo debutto professionistico tutto in salita[5]. Nel turno successivo, Wilson corse 6 yard su 3 tentativi nella vittoria in rimonta dei Giants sui Tampa Bay Buccaneers[6]. Nel Thursday Night Football della settimana 3 vinto contro i Carolina Panthers, David corse solamente un volta guadagnando 3 yard [7].

Nella vittoria sui Cleveland Browns della settimana 5, Wilson corse 44 yard su 2 tentativi e segnò il suo primo touchdown nella NFL [8]. Nella sesta settimana, i Giants ottennero una importante vittoria contro i 49ers nella rivincita della finale della NFC dell'anno precedente con David che corse 35 yard su 7 tentativi [9].

Dopo una prima metà di stagione sotto le aspettative, Wilson esplose nella vittoria della settimana 14 contro i New Orleans Saints stabilendo il primato di franchigia dei Giants per yard totali guadagnate in una partita (327). In quella gara, David ritornò 4 kickoff 227 yard (di cui uno da 97 yard in touchdown) e corse 100 yard, segnando altri due touchdown[10]. Due settimane dopo Wilson segnò il suo quarto touchdown in una brutta sconfitta coi Baltimore Ravens[11]. Nell'ultimo turno di campionato, Wilson segnò un touchdown su ricezione nella inutile vittoria sugli Eagles, coi Giants che rimasero fuori dai playoff[12]. La sua prima stagione da professionista si concluse con 358 yard corse, 4 touchdown su corsa e uno su ricezione. Il 12 gennaio 2013 fu inserito nel Second-team All-Pro nelle vesti di ritornatore[13].

Stagione 2013[modifica | modifica sorgente]

Wilson e i Giants ebbero un difficilissimo inizio di stagione e il giocatore segnò il suo primo e unico touchdown solo nella settimana 5 contro gli Eagles[14]. Dopo quella partita fu inserito in lista infortunati per tutto il resto dell'anno a causa di una stenosi spinale diagnosticagli dai dottori della squadra. Il 16 gennaio 2014 si operò al collo.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

2012
  • Record dei New York Giants per yard guadagnate in una partita (327 nel 2012)

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 21
Partite da titolare 6
Yard su corsa 504
Touchdown su corsa 5

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) "New York Giants 2012 Draft Grades".
  2. ^ Riflessioni post-Draft.
  3. ^ (EN) New York Giants Sign Rookie RB David Wilson to Four-Year Deal.
  4. ^ (EN) Gamecenter: Cowboys 24 Giants 17, NFL.com, 5 settembre 2012. URL consultato il 6 settembre 2012.
  5. ^ (EN) Was David Wilson crying after early fumble?, NFL.com, 5 settembre. URL consultato il 6 settembre 2012.
  6. ^ (EN) Gamecenter: Tampa Bay 34 New York 41, NFL.com, 16 settembre. URL consultato il 17 settembre 2012.
  7. ^ (EN) Game center: New York 36 Carolina 7, NFL.com, 20 settembre 2012. URL consultato il 21 settembre 2012.
  8. ^ (EN) Game Center: Cleveland 27 New York 41, NFL.com, 7 ottobre 2012. URL consultato l'8 ottobre 2012.
  9. ^ (EN) Game Center: New York 26 San Francisco 3, 14 ottobre 2012, 14 ottobre 2012. URL consultato il 15 ottobre 2012.
  10. ^ (EN) Game Center: New Orleans 27 New York 54, NFL.com, 9 dicembre 2012. URL consultato il 12 dicembre 2012.
  11. ^ (EN) Game Center: New York 14 Baltimore 33, NFL.com, 23 dicembre 2012. URL consultato il 25 dicembre 2012.
  12. ^ (EN) Game Center: Philadelphia 7 New York 42, NFL.com, 30 dicembre 2012. URL consultato il 1 gennaio 2013.
  13. ^ (EN) All-Pro Team headlined by Adrian Peterson, J.J. Watt, NFL.com, 12 gennaio 2013. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  14. ^ (EN) Game Center: Philadelphia 36 New York 21, NFL.com, 6 ottobre 2013. URL consultato il 7 ottobre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]